Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Bailey-Cole finishes first place ahead of Gemili and Livermore during the men's 100m final at the 2014 Commonwealth Games in GlasgowCi si aspettava sicuramente di più da questa finale dei 100m uomini all’ Hampden Park di Glasgow, nessuno ha abbattuto il muro dei 10″00.

Era lì lì per riuscirci Kemar Bailey-Cole, che ferma il cronometro proprio a 10″00, lo stesso tempo fatto in semifinale e sua miglior prestazione stagionale. Il giamaicano si lascia alle spalle il giovane Adam Gemili (10″10), che dopo essersi ben comportato nel corso della manifestazione desiderava frantumare il suo primato di 10″04, e il connazionale Nickel Ashmeade (10″12). Non c’è storia, invece, tra le donne. Blessing Okagbare (10″85) sale sul gradino più alto del podio e hanno solo potuto guardarle le schiena le due giamaicane Campbell-Brown (11″03) e Stewart (11″07); fin dallo sparo distaccate dalla nigeriana che sta vivendo una stagione fantastica, come sta dimostrando nelle tappe della Diamond League.

Nelle batterie dei 400 metri piani Kirani James passeggia in 45″52, mentre è ottima la prova dell’ inglese Martin Rooney, che corre in scioltezza 45″57. Per le donne nella stessa specialità la favorita Amantle Montsho si troverà ad affrontare in finale la triade giamaicana McPherson – Day – William-Mills le quali, avendo vinto le rispettive semifinali, daranno del filo da torcere all’ atleta del Botswana.

Continua il dominio nel fondo e nel mezzofondo da parte del Kenya, che dopo aver portato sul podio ben 5 atleti solo nella prima giornata conquistando così la vetta del medagliere, vede nella finale dei 1500 metri donne le due favorite alla medaglia d’ oro: Hellen Obiri Faith Kibiegon, vincitrici delle due rispettive serie di qualificazione con i tempi di 4’04″43 4’05″77.

Derek DrouinOltre al danno la beffa per il pesista neozelandese Tom Walsh che dopo aver siglato in qualificazione il record dei giochi con la misura di 21,24m, oggi in finale si è visto surclassare dal giamaicano O’Dayne Richards il quale migliora il suo PB di ben 50 cm, scagliando l’ attrezzo a 21,61m e portando via al rivale medaglia d’ oro e record. Dopo una serie di lanci discreti da parte di entrambi gli atleti, al quarto tentativo Walsh fa atterrare il peso a 21,19m, portandosi momentaneamente in testa alla gara, ma subito dopo Richards segna la misura che sancisce definitivamente il primo e secondo posto.

Inarrestabile in questa edizione dei XX Commonwealth Games la canadese Sultana Frizell, vincitrice dell’ oro nel lancio del martello. Dopo essersi portata in testa sin dal primo lancio con la misura di 70,55m, attende il quinto tentativo per far esplodere un 71,97m, che pur essendo ben lontano dal suo personale di 75,73 riesce comunque a regalarle il nuovo record dei giochi.

Nelle qualificazioni dell’ alto salta liscio il superfavorito Derek Druin. Il canadese supera quasi giocando l’ asticella posta a 2,20m che gli vale l’ accesso in una finale dove non sembra poter avere rivali.

Nella foto: L’arrivo dei 100m (REUTERS/Andrew Winning) e e Derek Drouin (ADRIAN DENNIS/AFP/Getty Images)

Argomenti:

1 commento

  1. antonio ha detto:

    Il Kenya come al solito imbattibile nel mezzofondo!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor