Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Diego PettorossiÈ andata in scena allo stadio Raul Guidobaldi di Rieti, la prima giornata dei campionati italiani allievi/e. Primo giorno di gare che ha visto scendere in pista tanti atleti impegnati nelle qualificazioni per la finale, ma sono stati assegnati anche cinque titoli.

I primi a scendere in pista sono stati gli sprinter per i 100m; la formula di gara prevedeva qualificazioni e  finale diretta. Accedevano alle due finali previste i migliori 16 atleti. Il migliore nella prima fase è stato Diego Pettorossi in 10″74. In finale l’atleta della Virtus Emilsider si conferma il più forte vincendo in 10″70 davanti a Gianluca Basso (Atl. Vicentina) e a Danny Legramandi (Cento Torri Pavia), i due al traguardo con i tempi di 10″80 e 10″92.

Tra le allieve in qualificazione la migliore è la bolzanina Julia Viktoria Calliari che fa segnare il miglior tempo con 11″97. In finale a rendere dura la vita all’atleta della Bozen Raffeisen ci pensa Daniela Tassani (Bracco Atletica), le due arrivano spalla a spalla e solo il photofinish può decretare la vincitrice. Il giudice d’arrivo assegna la vittoria alla Calliari con lo stesso tempo della Tassani: 11″96, terza a distanza la vincitrice dei Giochi Sportivi Studenteschi Ludovica Clementini (ASD Atl. L’Aquila) con 12″14.

Mentre sul rettilineo d’arrivo si effettuavano le batterie dei 100m sulla pedana dell’asta si qualificavano in 12 per la finale con la misura minima di 3,90m. Nell’alto allieve per accedere alla finale è stato necessario superare l’asticella posta a 1,61.

Gabriele MontefalconeNelle qualificazioni del salto in lungo i migliori sono stati Andrea Pianti (Porto Torres), atterrato a 7,02m, e la triplista Valentina Kalmykova (Olimpia Atl. Nettuno) volata fino a 5,87m.

C’è posto solo per otto nelle finali dei 400hs: i primi di ognuna delle cinque batterie più i tre migliori tempi. Tra gli allievi bene Gabriele Montefalcone (Sportrace) che chiude con il miglior tempo di 55″72. Tra le allieve si preannuncia grande spettacolo per la finale. In batteria la migliore è la neo primatista italiana allieve dei 400m Ilaria Verderio (Pro Sesto) che fa segnare 1’01”87.

Giornata di qualificazioni anche per i lanciatori, in particolare nel lancio del martello si distingue tra gli allievi Tiziano Di Blasio (Fiamme Gialle Simoni) che scaglia l’attrezzo a 63,69m. Tra le allieve nessun problema per Lucia Prinetti Anzalapaya (Decathlon Vercelli) che lancia a 66,22m a un solo metro dal suo record italiano.

Nel giavellotto allieve Ilaria Casarotto (Atl. Vicentina) sbriga la pratica della qualificazione con una prima spallata da 49,40m.Tra gli allievi il migliore è Davide Ballico (Riccardi Milano) con 63,25m.

Il pomeriggio di Rieti ha visto anche in pista gli atleti partecipanti alle batterie degli 800m. Tra le Allieve si preannuncia un bel duello tra Chiara Ferdani e Elena Bellò, entrambe facili dominatrici delle rispettive batterie. Più intricata la finale maschile in cui sembrano in molti ad avere chances di vittoria, il migliore il batteria è stato Antonio D’Agostino (Virtus Castenedolo) con l’ottimo tempo di 1’54”88.

Nicole ReinaCon l’avvicinarsi dell’imbrunire sono stati assegnati gli altri tre titoli della giornata. Le gare più interessanti dal punto di vista delle prestazioni tecniche sono state quelle dei 2000 siepi. Tra le femmine Nicole Reina (CUS Pro Patria Mi) abbatte il primato italiano di categoria stravincendo in 6’37”85, ennesima affermazione per il giovane talento azzurro allenato da Giorgio Rondelli. Seconda una ottima Federica Zenoni (Atl. Bergamo 1959 Creberg) anche lei sotto i sette minuti con una prestazione di 6’59”64. Tra gli allievi quando scende in pista Yohanes Chiappinelli non c’è storia: il primatista italiano allievi dei 3000 siepi vince il titolo sulla distanza più breve chiudendo in agilità in 5’46”20. La volata per il secondo posto viene vinta da Francesco Agostini (Atl. Vallecamonica) che ha ragione di Riccardo Usai (Atl. Valeria), i due chiudono rispettivamente in 6’06”64 e in 6’07”95.

L’ultimo titolo in palio della giornata di apertura della rassegna tricolore è andato a Giacomo Brandi (Sport Atl. Fermo) che vince i 10000m di marcia in 45’23”15 distanziando nettamente Ettore Grillo (46’12”10) e Niccolò Coppini (46’39”30), entrambi compagni di squadra nella Firenze Marathon.

Si chiude così la spettacolare prima giornata dei tricolori allievi che ha visto scendere in pista e in pedana tanti giovani agguerriti. Molti di loro torneranno in pista nei prossimi giorni, continuiamo a seguirli nella speranza di vedere molti altri grandi risultati.

Argomenti:

1 commento

  1. AndiM ha detto:

    Speriamo che questi giovani continuino a stupire 🙂

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor