Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Risultati (fonte: fidaltoscana.it)

Venerdì 4 febbraio si sono svolti presso il Mandela Forum di Firenze la prima giornata dei Campionati Regionali Individuali (Assoluti, Promesse, Juniores e Allievi) Indoor.

Per chi non lo sapesse in Toscana le gare indoor si svolgono in 2 impianti entrambi a Firenze. Nel primo periodo (fino ai primi di febbraio) le gare vengono svolte nel (grande) pistino coperto presso l’impianto stadio Ridolfi che permette lo svolgimento delle gare di velocità (60, 60Hs) e di salti. Poi di solito i primi di febbraio viene “costruita” la multicolore (ognuna delle 4 corsie è di un colore diverso) pista ad anello all’interno del Mandela forum che è lunga solo 160mt. Ciò implica non solo lo svolgimento di gare di soli 55mt (anziché i canonici 60) ma anche un maggior numero di curve da fare nelle gare come i 400m.

Davvero sfortunati i primi atleti che si sono scaldati in un ambiente molto freddo. Infatti mentre il publico sugli spalti rialzati spruzzava sudore dal gran caldo, gli atleti si scaldavano sotto di essi al freddo. Immagino che molti abbiano poi sofferto di maldigola (come il sottoscritto), ma fortunatamente pian piano tutto l’impianto si è poi scaldato. La pista è davvero molto dura e i chiodi quasi non entravano.

Inizialmente l’intero impianto era vuoto, sembrava di essere in un luogo deserto, ma fortunatamente pian piano la gente è incominciata ad arrivare.

Ma ora passiamo alle gare. Gli Assoluti gareggiano tutti insieme ma le classifiche sono divise per categorie per poter eleggere i vari Campioni Regionali.

Sui 400 risultati non eccellenti, sicuramente la pista di queste piccole dimensioni non ha per niente aiutato. Il primo infatti è stato Fabio Fedele con 51″02. L’unico Atletapercaso in gara (in tutta la manifestazione) sono stato io, che sono arrivato 8° in classifica generale e 2° tra gli Juniores in 53″81. Nella gara femminile si afferma Chiara Del Nero con 59″94 e poi lotta dura per i restanti posti. La seconda è un Allieva, Eleonora Caprara che ha vinto in 1’02″27.

Gli 800 femminili sono stati vinti da Sara Froglia, Allieva del Cus Pisa Atletica Cascina, che finisce la gara in 2’22″42.

Ottimi risultati dal salto in alto in entrambe le categorie, sopratutto nel settore Allievi/e. In campo maschile vince Giulio Ciotti con 2.11 (sbagliando poi a 2.15), ma i risultati migliori vengono dal settore Allievi dove vince Luca Ferretti con 1.99 seguito da Stefano Borea fermo a 1.95. Nel salto in alto femminile si afferma Daniela Galeotti del Gruppo Sportivo Forestale  con 1.81. Tra le Allieve vince Anna Pau che ha saltato fino a 1.76.

Il salto con l’asta non poteva non essere vinto dal vice-campione mondiale Junior Claudio Michel Stecchi che eguaglia il proprio personale (nonché Record Italiano di categoria Juniores) di 5.40!! Il secondo si è fermato ben un metro più sotto. Da ricordare che questo atleta è appena tornato da un raduno organizzato dalla IAAF con vari grandi campioni di questa disciplina come Yelena Isimbaeva e sta concorrendo per il Premio Pegaso conferito al miglior atleta (di tutti gli sport) Toscano 2010.

Nel salto in lungo maschile ottimi risultati per l’Allievo Francesco Bragetti (6.45m) e lo Junior Marco Rosadini (6.89m) entrambi Campioni Regionali. Nel salto triplo femminile invece l’Allieva Rebecca Palandri riesce a saltare fino a 11.95m (lontana dal suo PB, ma comunque un ottima misura) e viene preceduta solo dalla Promessa Francesca Giorgetti con 12.14m (ottenuto all’ultimo salto dopo molti nulli).

Nel peso uomini fa strabuzzare gli occhi il lancio di 17.39m di Jonathan Pagani, un lancio davvero impressionante!

Ora vi lascio. Grazie per aver letto questo articolo. Ci rivedremo con le gare outdoor.

A presto e buon allenamento a tutti!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor