Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

I campionati Europei di Zurigo si avvicinano, ed è tempo di comporre la squadra azzurra che gareggerà in terra elvetica. Diramate per prime le convocazioni della squadra di Maratona dal direttore tecnico Massimo Magnani, coadiuvato dall’oro olimpico di maratona Stefano Baldini che al maschile sembrano rispettare la falsa riga di quanto era stato annunciato alla vigilia : Meucci, Lalli, Pertile, Pellecchia, Palamini e Ricatti.

Ma come si è arrivati a questi nomi, peraltro ampiamente annunciati alla vigilia? Il minimo fissato dalla federazione era di 2h15’.

Meucci_Daniele-NYCM13Meucci, uomo di punta della nostra squadra, ha disputato due mezze maratone di preparazione : in Febbraio ai campionati italiani di Verona (1h02’44’’) e una a Copenhagen,  facendo registrare un buon progresso cronometrico (1h01’57’’), che fa ben  sperare sul suo recente stato di forma. Tuttavia l’ultima delle due maratone totali corse da Daniele, risale a Novembre dell’anno scorso a New York dove chiuse al 10° posto con 2h12’03’’. Il 10 Maggio un buon 10000 da 27’36”53 aveva fatto pensare che l’atleta dell’esercito, disertasse la rassegna iridata e si dedicasse in toto alla pista, ma erano solo “rumors” prive di fondamento e il toscano ci sarà.

AndreaLalliAndrea Lalli, al debutto lo scorso Ottobre a Venezia, con il terzo posto e un tempo di 2h14’26’’, viziato da una condizione non ottimale dopo il rientro, dovuta ad un infortunio e da condizione atmosferiche avverse il giorno della competizione, sembrerebbe dover mostrare ancora il meglio di se anche se non lo vediamo da tempo sulle distanze propedeutiche alla corsa di lunga lena e quindi non riusciamo a valutarne l’ipotetica prestazione a circa 2 mesi dall’evento.

ruggeropertile

Ruggero Pertile è l’uomo di esperienza di questa lista ma non lo vediamo in gara da molto tempo, se si fa eccezione di una comparsa decisamente controllata alla mezza Moonlight Half Marathon Cavallino – Jesolo del 24 Maggio chiusa in 1h06’17”, che sanciva il “ritorno” del veneto dell’Assindustria Padova. Ancora risplende nei nostri occhi quel capolavoro di tattica, sapienza e pazienza che contraddistinse il suo ottimo 10° posto nella maratona Olimpica di Londra 2012. Recentemente è stato suo, il titolo italiano alla Unesco Cities Marathon dell’Aprile 2013 conquistato con 2h16’20’’. Guiderà il gruppo con la sua innegabile competenza.

liberato-pellecchiaPer quanto riguarda Liberato Pellecchia, allenato da coach Gigliotti, in Settembre ha ottenuto il minimo realizzando un capolavoro a Berlino : 2h14’28’’ togliendo quasi 2  minuti al suo precedente limite e assicurandosi di diritto, la partecipazione alla rassegna continentale. E’ stato in altura in kenia per prepararsi al meglio per quella che per lui è un’occasione per mettersi ulteriormente in mostra e far parte in pianta stabile del gruppo della nazionale

 

 

domenico-ricattiLe speranze italiane sono anche nelle mani di Domenico Ricatti. 2h16”42 a Novembre a Torino, poi 2h15”07 sui sampietrini bagnati dalla pioggia a Roma questo Marzo con l’abbassamento del proprio personale sulla distanza e una tenacia che ci fa ben sperare che non si accontenti di essersi migliorato e voglia fare ancora meglio in una ribalta internazionale.

 

 

michele-palaminiLast but not least, Michele Palamini. Anch’egli un esordiente nella distanza , da poco sbarcato nel mondo della categoria senior, ha vinto la maratona di Reggio Emilia in 2h17’03’’ in Dicembre del 2013. E’ del 1991, e coprirà il ruolo di riserva, il che significa che, con il suo allenatore e la federazione decideranno se correre o meno.

Abbiamo ancora in testa l’arrivo di un generosissimo Goffi, sul traguardo della SuisseGas Milano Marathon, che ha suscitato in noi, ricordi di qualche anno fa, quando l’ex Carabiniere frequentava stabilmente la ribalta internazionale nella  42 e 195 metri : il 2h17’20’’ di ottenuto, tuttavia non basta a Danilo per ottenere la convocazione per la rassegna continentale.

Questa è la squadra che raggiungerà Zurigo e correrà per gli europei. Una squadra giovane, forse un pò inesperta,  guidata dall’esperienza di Ruggero Pertile. Anche questa volta riusciamo a scorgere la filosofia della federazione e dei selezionatori, che privilegiano squadre numerose e possibilimente giovani.  Così cerchiamo di avviarci verso una fase nuova della maratona in italia, una volta concluso il ciclo dei Baldini, Caimmi, Andriani, Curzi ed altri atleti che hanno dato lustro alla nostra nazionale nei primi anni del 2000.

A breve pubblicheremo anche una analisi della squadra femminile.

Nella foto: Daniele Meucci, Liberato Pellecchia (PhotoRun), Ruggero Pertile e Andrea Lalli, (Giancarlo Colombo/FIDAL), Domenico Ricatti (Maratona di Roma), Michele Palamini (Stefano Morselli/Podisti.net)

Argomenti:

2 Commenti

  1. MARIO ha detto:

    avete dimenticato MODICAAAA anche lui era tra i baldini, andriani curzi caimmi o no, nn dimentichiamo a chi ci ha regalato una medaglia d’argento ai mondiali di siviglia. grazie scusate era solo x puntualizzare

    • Luigi Del Buono ha detto:

      Hai ragione Mario, Modica come quelli nominati è stato un grande. Immaginavo che facendo alcuni nomi mi sarei dimenticato colpevolmente di qualcuno. Ma a mia parziale discolpa ti posso dire che forse io ho un ricordo molto più vivo dei nomi che ho citato, solo perchè sono “entrato” seriamente nell’atletica nel 2003 circa. Questo non toglie nulla al grande Modica, che ha fatto la storia della maratona. 🙂 Ciao Mario.

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 43° Carsolina...

Domenica a Sgonico (TS) si è svolta la 43^ edizione del Carsolina  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

Novembre è iniziato e sono iniziate anche le gare di corsa campestre  [ Leggi Tutto ]

Lhoussaine Oukhrid p...

Lhoussaine Oukhrid, atleta marocchino tesserato per la società Ciavano Runners, è stato  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor