Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

10000pistafeltre2014Come ogni anno, al termine della stagione delle campestri, arriva l’ora delle prime gare su pista. Per quanto riguarda Veneto e Friuli, ad aprire le danze è stato il campionato regionale assoluto dei 10.000 metri, unito alle prove dei 30′ su pista per Allievi e dei 20′ per le coetanee. Quest’anno ad ospitare la manifestazione è stato lo stadio di Feltre, dove si sono dati battaglia alcuni dei migliori fondisti provenienti dalle due regioni.

La prima gara del pomeriggio ha visto in scena gli Allievi nei 30′: alla sparo, subito una partenza lanciata di Roberto Cassol (ANA Feltre) che prende un vantaggio massimo di 40 metri sulla coppia di inseguitori formata dal fratello Italo e da Darko Viel (GS Quantin). A metà gara i due ricuciono lo strappo e, sullo scadere della mezz’ora, risulta vincente l’allungo finale di Italo Cassol (ANA Feltre) che diventa il campione regionale Allievi per il Veneto con la distanza di 8690 metri. Secondo Darko Viel (8673m) e terzo Giorgio Lovo (Atletica Città di Padova, 8655m). Per il Friuli primo posto per Matteo Bianchini (Trieste Atletica) con 8191 m.

Nei 20′ Allieve sono due le atlete in testa per metà della durata della gara: si tratta di Ilaria Fantinel (ANA Feltre) e Francesca Peron (Atletica Vicentina). La prova diventa a senso unico quando la portacolori della società feltrina decide di andarsene, staccando le avversarie e laurendosi campionessa regionale dopo aver coperto 5326m. Secondo posto per Peron (5159m), mentre il terzo gradino del podio è di Agnese Tozzato dell’Atletica Mogliano (4994m).

La gara degli Assoluti vede primeggiare nella prima serie, tutta al maschile, l’atleta di casa Lucio Sacchet (ANA Feltre) che, dopo circa 4000 metri tirati dalla “lepre” Emilio Perco (ANA Feltre), prende il comando della gara continuando in solitaria fino a chiudere la sua prova con il crono di 31’19″86. Dietro di lui la promessa Daniele Torrico (Trieste Atletica) con 32’18″77, mentre terzo di serie è il portacolori della Gemonatletica Francesco Nardone (32’23″39). Nella seconda serie si danno battaglia sia uomini che donne: tutti gli Juniores partono insieme alla caccia del titolo, così come le Assolute Donne ed alcune Promesse che cercano di battere il tempo dei coetanei della prima serie.

Al via è subito Mattia Stival (Atletica Mogliano) a mettersi a fare il ritmo staccando il gruppetto degli inseguitori, che dopo alcuni chilometri tornano sotto; a contendersi la vittoria sono Federico Polesana (ANA Feltre) e Giuliano Virgis (Atletica Città di Padova): sulla linea d’arrivo riesce a spuntarla quest’ultimo per un solo centesimo sulla Promessa feltrina (32’44″16 contro 32’44″17). La gara Juniores si risolve con un recupero di Martino De Nardi (Atletica Dolomiti Belluno) che nell’ultimo giro torna sotto ad Elia Bugatto (Trieste Atletica), primo junior fino a quel momento con una decina di metri di vantaggio, e lo supera in volata chiudendo in 33’47″90 e vincendo il titolo di campione regionale (33’55″64 il tempo finale di Bugatto). Chiude il podio junior Gabriele Noaro con 34’03″82.

Fra la Donne gara di testa per Silvia Sommaggio (Atletica Città di Padova) che vince il titolo con il tempo di 37’19″08, davanti ad Erica Venzo dell’Atletica Mogliano (38’41″61); a completare il podio è Elena Colmanet in 45’20″35. Nella classifica finale maschile si laurea campione regionale veneto Lucio Sacchet e prima Promessa veneta è Federico Polesana. Per il Friuli, conquista il titolo assoluto la promessa Daniele Torrico, mentre nella categoria junior a vincere è Elia Bugatto.

Risultati completi

Foto di Antonella de March

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Convocati 11 azzurri...

Il Regno Unito ospiterà nuovamente un Campionato del Mondo; dopo i Mondiali  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Questo fine settimana ha segnato la fine dei Campionati Italiani Indoor; dopo  [ Leggi Tutto ]

Stefano Sottile vinc...

La prima giornata di gare ad Ancona, per i Campionati Italiani Assoluti  [ Leggi Tutto ]

La rivincita di Iren...

Quando tempo fa sono andata a Colle Val d’Elsa a trovare Irene  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 86^ Cinquemuli...

Mentre i più giovani erano impegnati al coperto ad Ancona per gli  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor