Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

trevisomarathon2014L’africano che non t’aspetti mette il sigillo sulla Treviso Marathon 1.1, per la prima volta con start da Conegliano. È l’ugandese Simon Rugut, in gara con il numero 8, a tagliare per primo il traguardo in piazzale Burchiellati, dopo 2h16’32”. Solo dal 35esimo km, affronta pioggia e vento contrario e poi lo scivoloso porfido del centro storico, arrivando davvero stremato. Tanto da cadere vittima dei crampi, appena passato sotto l’arco. Il favorito della vigilia (con il miglior tempo di accredito), Geoffrey Kanyanjua Ngugi, ventinovenne keniota in forza alla squadra austriaca Run2gether, team di atleti che collabora con la Ong Medici per l’Africa – Cuamm, all’interno del progetto Run for Africa, Run With Africa (in particolare, per l’acquisto di protesi da donare ai ragazzi africani amputati), finisce secondo, anche lui vittima dei crampi. Per lui il crono di 2h20’25”. L’eritreo Hamid Mohammendnur ha fermato il cronometro sul tempo di 2h21’03”. Primo italiano al traguardo è Massimo Leonardi (Gs Valsugana Trentino), che onora il titolo 2013 di vicecampione italiano sulla distanza. “Sono contento di essere arrivato primo degli italiani – afferma il master 40 – era la mia prima Treviso Marathon, mi è piaciuto molto il percorso, veloce e filante fino agli ultimi km”.

In campo femminile, dominio della trevigiana d’adozione, Laura Giordano. Era lei a dover fare la gara e così è stato. La trentasettenne di Atletica Silca Conegliano è rimasta coperta fino al passaggio alla mezza e poi ha attaccato per portarsi a casa la vittoria, la seconda (dopo quella del 2009) in cinque delle sue partecipazioni (per lei anche due secondi posti nel 2008 e nel 2011 e un terzo nel 2010). Oggi ha chiuso in 2’46’36”. “Sono arrivata qui per fare un lungo, il primo dopo la maratona di Reggio Emilia di dicembre – commenta la marchigiana – speravo comunque di essere tra le protagoniste e così è stata. Il nuovo percorso mi è piaciuto molto, tanta la gente nonostante il brutto tempo. Sentirsi incitare con così calorosamente con frasi del tipo “ormai sei dei nostri”, mi ha fatto davvero emozionare”. Dietro di lei, la triatleta Francesca Iachmet (Atletica Trento) in 2h50”07” e Francesca Marin (Runners Bergamo), terza, come l’anno scorso, in 2h54’16”.

Accanto ai top runners, anche il popolo dei 2.731 podisti che hanno animato la maratona (valevole anche come il campionato italiano di maratona Us Acli vinto da Valerio Mogna e da Cristina Guzzi), la Staffetta 3×14 di Carnevale, le gare di handbike (primi il francese Ludovic Narce e invece Valeria Corazzin) e di carrozzina olimpica (vittoria per lo spagnolo Rafael Botello Jimenez).
Tra gli entusiasti e numerosi team che hanno preso parte alla Staffetta 3×14 di Carnevale, quelli del sindaco di Treviso Giovanni Manildo, degli assessori comunali Ofelio Michielan e Alessandra Gazzola, del sindaco di Villorba, Marco Serena e quello del “Best Western Hotels member of Treviso La Provincia dello Sport”, composto da Federico Capraro, Tiziano Simonato e Giovanni Simonetto, alla guida di tre hotel della catena, rispettivamente il Canon d’Oro di Conegliano, il BHR e il Titian Inn di Treviso.  In gara anche la sorella di Igor Cassina, Mara che ha corso insieme a due amiche. Proprio il campione olimpico della ginnastica ha poi animato il parterre e l’area Vip, venendo ancora una volta accolto con entusiasmo.

Bellissimo l’arrivo degli XI di Marca in sella alle hugbike. Oltre a far vivere la gioia di una maratona ai piccoli passeggeri (i bambini autistici di Fondazione Oltre il labirinto Onlus), le sei “biciclette degli abbracci” hanno fatto anche alcune brevi soste lungo il percorso intrattenendosi con il pubblico e facendo vedere da vicino questo speciale tandem, che porta la firma della Cooperativa sociale Opera della Marca. All’arrivo infine c’è stato anche un altro grande abbraccio, quello della folla e con delle vere e proprie premiazioni con medaglia per i bambini e gli atleti. La pluricampionessa di pattinaggio a rotelle, l’opitergina Silvia Marangoni, ha commentato entusiasta l’esperienza: “Ho vinto dieci mondiali ma non ho mai provato un’emozione forte come quella di oggi”. Con lei anche i campionissimi del basket,Riccardo Pittis, del ciclismo, Marzio Bruseghin, e del vetro, Marco Varisco (di sua creazione i bellissimi trofei consegnati ai vincitori della Treviso Marathon 1.1).

Mentre Conegliano stava vivendo la frenesia della partenza della 42,195 km a Treviso incominciava la festa. Quella dei 1.037 (tanti i pettorali consegnati) che hanno animato la Tuttincorsa, passeggiata non competitiva dedicata alle famiglie, scuole e associazioni di volontariato. Qualcuno si è fatto intimidire alla pioggia ma al nastro di partenza erano davvero in tanti i coraggiosi che hanno percorso i 2.4 km del tracciato dentro le mura. Centinaia di palloncini colorati a contraddistinguere i sorrisi, i volti e le associazioni di appartenenza. Importante l’impegno, oltre che del Miur, del coordinamento delle associazioni di volontariato della provincia di Treviso, che ha anche organizzato la “Gara nella Gara”, rivolta agli atleti impegnati in iniziative di volontariato. Una trentina i volontari-podisti iscritti al concorso, con primo Denis Meneghel, volontario Protezione Civile e ProLoco Refrontolo, con 16 ore mensili di volontariato e un tempo gara di 2h56’, Stefano Zanatta, volontario Croce Rossa, con 60 ore mensili di volontariato  e un tempo gara di 3h58, e Gianni Zanatta, Ass.ne “Al centro della Vita” con 18 ore mensili di volontaiato e 3h16’ di tempo gara. Consegnata anche targa ad Unitalsi che con i suoi trenta partecipanti, tra volontari e disabili, era il gruppo più numeroso.
Ma quella di oggi non è stata dunque solo una giornata d’agonismo, è stata una grande festa. A 360° gradi. Quella dei quasi 2.000 volontari, del pubblico, dei visitatori di Expo Run ed Expo Natura. Di tutta la provincia di Treviso, tutta insieme per questo grande evento. Soddisfatto il presidente del comitato organizzatore Lodovico Giustiniani, che ha già dato l’appuntamento al 2015.

CLASSIFICHE TREVISO MARATHON 1.1
Maschile. 1. Simon Rugut (Uganda) 2h16’32”, 2. Geoffrey Kanyanjua Ngugi (Kenia) 2h20’25”, 3. Hamid Mohammendnur (Eritrea) 2h21’03”, 4. Massimo Leonardi (GS Valsugana Trentino) 2h23’40”, 5. Alberico Di Cecco (Vini Fantini By Farnese) 2h25’08”, 6. Linus Nilsson (Svezia) 2h28’17”,  7. Charlie Cilia (Malta) 2h38’05”, 8. Gianluca Cola (Circolo Minerva Asd) 2h38’28”, 9. Fabrizio Paro (Idealdoor Libertas S. Biagio) 2h38’29”, 10. Francesco Palattella 2h38’53”.
Femminile. 1. Laura Giordano (Atletica Silca Conegliano) 2h46’36”, 2. Francesca Iachemet (Atletica Trento) 2h50’07”, 3. Francesca Marin (Runners Bergamo) 2h54’16”, 4. Lara Mustat (Calcestruzzi Corradini Excels) 2h57’36”, 5. Sara Cremonese (Atletica Mogliano) 2h59’18”, 6. Elena Neri (Polisportiva Madonnina) 3h00’41”, 7. Juliet Champion (Stade Laurentin Athletisme) 3h03’28”, 8. Emanuela Scilla Tonetti (Atletica Futura A.S.D.) 3h04’52”, 9. Rosanna Saran (Atl. Ponzano G. R. Autotrasporti) 3h05’43” 10. Monia Coletti (Fit Program By Naiadi) 3h08’38”.
Handbike maschile. 1. Ludovic Narce (Csbj Handisport) 1h11’20”, 2. Stephane Massard (Team Handbike Comtois) 1h12’42”, 3. Saverio Di Bari (Sportabili Alba) 1h13’06”. 
Handbike Femminile. 1. Valeria Corazzin (Body Evidence) 1h43’55”.
Carrozzine Olimpiche. 1. Rafael Botello Jimenez (Spagna) 1h43’36”, 2. Francesc Sola Garcia (Spagna) 2h05’28”.
Staffetta 3×14 di Carnevale. 1. Atl. Ponzano G.R. Autotrasporti 2h46’53”, 2. Runners Team Zanè 2h53’36”, 3. Pederiva Runners 2h55’18”, 4. BTG Susa 2h59’15”, 5. Atletica Mottense 2h59’23”, 6. Do Top E Un Tap 3h02’46”, 7. Silca Milf Lovers 3h05’40”, 8. I Nati Stanchi 3h05’51”, 9. Rumba 3h06’56”, 10. Staffetta Bunesca 3h07’45”.
CAMPIONATO ITALIANO US ACLI. 
Maschile. 1. Valerio Mogna (G. S. D. Pod. Buschese) 3h07’01”, 2. Sergio Orlandi (Atl. San Marco Us Acli) 3h15’13”, 3. Angelo Lovat (A.S.D. Us Acli Saccon) 3h23’59”.
Femminile. 1. Cristina Guzzi (Atl. San Marco Us Acli) 3h24’37”, 2. Antonella Feltrin (Nuova Atletica Roncade) 3h26’00”, 3. Valeria Benedetti (Nuova Atletica Roncade) 3h45’00”.

Nella foto: l’arrivo di Simon Rugut (Foto Bolgan)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Convocati 11 azzurri...

Il Regno Unito ospiterà nuovamente un Campionato del Mondo; dopo i Mondiali  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Questo fine settimana ha segnato la fine dei Campionati Italiani Indoor; dopo  [ Leggi Tutto ]

Stefano Sottile vinc...

La prima giornata di gare ad Ancona, per i Campionati Italiani Assoluti  [ Leggi Tutto ]

La rivincita di Iren...

Quando tempo fa sono andata a Colle Val d’Elsa a trovare Irene  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 86^ Cinquemuli...

Mentre i più giovani erano impegnati al coperto ad Ancona per gli  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor