Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

biondoberiabrasiliaUn vero e proprio bottino di medaglie, così si può definire l’esito delle Gymnasiadi di Brasilia 2013 per la spedizione italiana. Si tratta di un evento sportivo multidisciplinare, che coinvolge atleti fino ai 17 anni, che si è tenuto dal 28 novembre al 3 dicembre nella capitale brasiliana. La prima edizione si tenne a Wiesbaden (Germania) nel 1974 e questa manifestazione ebbe cadenza biennale fino al 1990, quando si svolse a Bruges, in Belgio. Dall’edizione di Nicosia 1994 iniziò ad avere andamento quadriennale: dopo le Olimpiadi del 2004, Atene accolse le Gymnasiadi nel 2006, mentre l’ultima edizione è targata Doha 2009.

Molti sono stati gli ottimi risultati degli azzurri, da valutare anche alla luce del periodo in cui sono stati ottenuti, ossia dopo una lunga e faticosa stagione. Matteo Beria, nei 400 hs, ha vinto l’oro con tanto di MPI Allievi in 51″46, cosi come Giulia Camporese ha siglato il nuovo Record Italiano Allievi nel lancio del disco con 65.76 m facendo doppietta con l’oro nel lancio del martello (65.76m). Sul gradino più alto del podio sono saliti anche Filippo Lari nel salto in alto (2.09 m) e Ahmed Abdelwahed nei 2000st (6’04″38) oltre a Tobia Bocchi nel salto triplo con 15.57m. Ultimo, ma solo in ordine cronologico, l’oro della staffetta svedese maschile che tagliando il traguardo in 1’53″01 ha stabilito il nuovo Record Italiano Allievi.

Medaglie d‘argento sono arrivate da Benedetta Cuneo che ha saltato 13.23 m nel salto triplo e da Elena Bellò, che ha chiuso la sua prova degli 800 m in 2’11″54. Secondo gradino del podio anche per Erika Furlani nel salto in alto con 1.80 m e per Giuseppe Biondo che, trascinato dal compagno di squadra Beria, è riuscito a chiudere il suo giro di pista con gli ostacoli in 52″25 (PB). Anche Francesca Semeraro si porta a casa l’argento nel salto con l’asta fermandosi alla misura di 3.60m. Alla staffetta svedese femminile mancavano solo 4 decimi per conquistare la medaglia d’oro ma le azzurrine si dovranno “accontentare” del secondo posto chiudendo in 2’11″53.

Hanno portato a casa la medaglia di bronzo Ilaria Casarotto, primatista italiana Allieve del lancio del giavellotto, con la misura di 50.19 m, Lorenzo Pilati nei 1500 m (3’56″77) e Jacopo Peron nel doppio giro di pista, chiuso in 1’56″37. Terzi sono anche Said Ettaqi, che ha terminato la sua prova nei 2000st in 6’06″95, e Michele Longhi, con 2.06 m nel salto in alto. Benedetta Cuneo, dopo l’argento nel triplo, conquista anche il bronzo nel salto in lungo con la misura di 5.80 m (a 11 centimetri dall’oro). Terzo posto anche per Alessia Niotta nei 200m (24″83) e per i due quattrocentisti Giuseppe Leonardi (47″46, PB) e Alice Mangione (56″03).

Gli altri risultati degli azzurri:

Maschi

100m : 6°, Davide Rossi (11″29)
200m : 4°, Diego Pettorossi (21″78)
400m : 4°, Leonardo Vanzo (47″91)
800m : 5°, Yassine Bouih (1’57″61)
Asta : 4°, Federico Biancoli (4.20m)
Lungo : 5°, Filippo Randazzo (7.15m) – 15°, Andrea Aldenghi (5.15m)
Triplo : 5°, Simone Forte (15.21m)
Disco : 9°, Sebastiano Bianchetti (41.45m)
Peso : 4°, Sebastiano Bianchetti (19.17m) – 5°, Leonardo Fabbri (18.24m)
Martello : 5°, Tiziano Di Blasio (64.26m)

Femmine

100m  : 8°, Beatrice Fiorese (12″61)
100hs : 5°, Agnese Mulatero (14″76)
400hs : 4°, Ayomide Folorunso (1’02″40)
Lungo : 9°, Eleonora Andreis (5,48m)
Alto : 5°, Eleonora Omoregie (1.74m)

 

Una spedizione, quella azzurra, che ha sicuramente ben figurato e acquistato ancor più esperienza per le prossime trasferte e che, non meno importante, siamo sicuri si sia fatta trascinare dal divertimento della calda atmosfera brasiliana!

Nella foto: La premiazione dei 400hs con Matteo Beria e Giuseppe Biondo (Wesley Moura)

Argomenti:

3 Commenti

  1. andrea toti ha detto:

    Bravi ragazzi!!

  2. donatello ha detto:

    grandissimo Tobia !! sapevo che potevi fare molto bene

  3. enricolembo ha detto:

    Sperando che sia l’inizio di una ripresa e di un cambio generazionale che tarda ad arrivare..

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • International
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

SAMORIN2017: 6° pos...

Dominio turco nelle gare senior con Yasemin Can che si piazza in  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: Yeman C...

Doppietta tedesca per le donne U23. Le due connazionali Alina Reh e  [ Leggi Tutto ]

SAMORIN2017: medagli...

A Samorin, in Slovacchia si stanno correndo i Campionati Europei di Cross  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 46^ Corri per ...

Ieri siamo tornati a fare foto sui prati alla 3^ Tappa delle  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Il Balcone...

Lo scorso fine settimana a Pettinengo si è corsa la 4^ edizione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

Non è più il periodo di gare su pista, ma gli atleti  [ Leggi Tutto ]

Atletica Insieme: l'...

Domenica piazza Navona, a Roma, ha visto l’atletica protagonista grazie alla manifestazione  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 4° Athletic ...

Quattro Migliori Prestazioni Italiane sono cadute ieri durante le 4^ edizione dell’Athletic Élite  [ Leggi Tutto ]

FOTO: 2° Jump Exper...

Si è svolta ieri a Chivasso la seconda edizione del Meeting Internazionale  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor