Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

teddytamghoNon bastava la rottura della caviglia che nel luglio 2011 l’aveva fermato, adesso un altro guaio ha aspettato dietro l’angolo il primatista del mondo indoor di salto triplo Teddy Tamgho.

A quanto pare il campione del mondo e terza persona a valicare i 18 metri nel triplo, è stato vittima della rottura della tibia sinistra durante un allenamento di balzi nella sabbia. Il manager dell’atleta, Ludovic Ollière, ha esplicato che effettivamente c’è stato un interessamento della tibia ma che fortunatamente il perone non sembra aver ricevuto danni; Tamgho adesso dovrà sottoporsi a una moltitudine di test per determinare la gravità della situazione.

Non ci voleva questo per Tamgho che, dopo aver saltato i mondiali di Daegu del 2011 e le Olimpiadi del 2012 a causa di un’eccessiva ricrescita ossea, rischia fortemente di saltare i mondiali indoor di Sopot, che alla data del 27/11/2013 ha fatto segnare i -100 sul conto alla rovescia. Questa rassegna mondiale avrebbe visto Teddy Tamgho sicuramente protagonista, dopo la clamorosa serie di balzi spettacolari inscenati a Moscaa, culminati col 18,04 trionfale (che per “colpa” di un certo Jonathan Edwards vale solo come record di Francia). I Mondiali Indoor di Sopot avrebbero sicuramente rappresentato anche un’occasione per il transalpino di attaccare il proprio record mondiale al chiuso.

La federazione francese non ha intenzione di sbilanciarsi sulla gravità dell’infortunio ma Teddy Tamgho ha dichiarato con fierezza che come si è potuto vedere, in passato è caduto e si è rialzato con grande forza, questa volta non sarà da meno.

Foto Getty Images

Argomenti:

3 Commenti

  1. Yassine Bajaddi ha detto:

    Speriamo di no, perché ha grande possibilità di migliorare il suo record del mondo.

  2. donatello ha detto:

    no non ci voleva proprio !! Avrebbe potuto vincere e migliorarsi . Speriamo si riprenda in fretta

  3. andrea toti ha detto:

    Peccato, avrebbe potuto dare grande spettacolo!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor