Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

NEWS : Nijel Amos, da vice-campione olimpico a DJ

nijelamosQuel giovane ragazzo del Botswana che l’estate scorsa ci aveva fatto vedere tutto il suo talento in occasione dei Mondiali Juniores e delle Olimpiadi, è stato “ritrovato”.

Nijel Amos, classe ’94, si era conquistato una medaglia d’argento a Londra dopo il titolo mondiale Juniores negli 800 con lo straordinario tempo di 1’41″73. Quest’anno però, in cui era atteso da moltissimi per vedere se si sarebbe potuto ripetere ad altissimi livelli, era scomparso a causa di un infortunio che gli ha impedito di presentarsi ai Mondiali di Mosca dove era tra i favoriti.

Dopo un lungo periodo di assenza di notizie da parte sua, ne giunge una molto interessante quanto bizzarra. Il ragazzo di 19 anni infatti ha fatto scalpore in tutto il Botswana per essere diventato il DJ più famoso nelle vicinanze di Francistown (la seconda città della sua nazione) rendendo pubblica la probabile perdita di interesse verso lo sport che tanto gli ha dato e che tanto ha ancora da dargli vista la sua giovane età. I più malpensanti ritengono anche che l’infortunio pre-mondiali possa essere stata una finzione.

Come molti durante la propria carriera avranno pensato che quello dell’atleta ad altissimi livelli non è un mestiere che può durare per sempre, per questo DJ Zoroski, è questo il suo nome d’arte, ha pensato di intraprendere una carriera più duratura e se vogliamo anche divertente. Amos infatti ha cambiato radicalmente il suo stile di vita dopo la passata stagione, i soldi e la fama in un paese che ancora deve raggiungere molti traguardi, gli hanno portato amici, donne e tutti i lussi che un 19enne possa desiderare. Dunque Nijel, anche se in piccolo, sta emulando Usain Bolt, con la differenza che il campione jamaicano non ha perso di vista i suoi obiettivi sportivi raggiungibili solo col duro lavoro, obiettivi ai quali  anche il 19enne del Botswana potrebbe ambire.

Rimane quindi una grande incognita per il 2014. Amos tornerà sui suoi passi regalandoci ancora emozioni sull’anello rosso o i suoi nuovi progetti non prevedono più la fatica?

Nella foto: DJ Zoroski in azione (dal profilo Facebook di Nijel Amos)

Argomenti:

4 Commenti

  1. alessandro bacci ha detto:

    NAAAAAAAAAAAAA! suona rock è meglio! XD

  2. andrea toti ha detto:

    Speriamo che non lasci l’atletica visto le grandi soddisfazioni che gli ha dato!

  3. Esther Ribezzo ha detto:

    Esempio di come i soldi facciano diventare matte le persone..ma io nonostante questo sono sicura che tornerà in pista 🙂

  4. donatello ha detto:

    speriamo torni sui suoi passi , talento sprecato

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • German (Austria)
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

La favola Bolt, dal ...

È appena caduta una stella nel cielo dell’atletica e già l’orizzonte della  [ Leggi Tutto ]

LONDRA 2017: sventag...

Il lancio del giavellotto (erroneamente ma ufficialmente nominato tiro) è una delle più  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

LONDRA2017: Magnani,...

Girando per Londra oggi è impossibile non respirare aria di mondiale; in  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Mon...

Oltre agli Europei U20 di Grosseto, in Italia si è svolta un’altra  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati del...

Da ormai una settimana siamo a Londra a seguire i nostri primi  [ Leggi Tutto ]

FOTO: XXII Attravers...

La città di Massa ha ospitato nella serata di ieri la 22^  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Eur...

Saranno quattro giornate impegnative quelle che vedranno salire sulla pista blu dello  [ Leggi Tutto ]

Eugenio Rossi vince ...

Livorno questa sera è stata la protagonista del salto in alto italiani  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Reg...

E’ tempo di Campionati Regionali Assoluti anche in Lombardia, dove lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor