DOPING : La marciatrice Junior Ekaterina Medvedeva squalificata per due anni

ekaterinamedvedevaIeri un comunicato stampa della RUSADA (l’Agenzia Russa Anti -Doping) ha reso noto che tre atlete russe sono state squalificate per due anni per uso di sostanze dopanti.

Il caso più eclatante è quello di Ekaterina Medvedeva, giovane atleta classe 94, campionessa mondiale Junior a Barcellona sui 10km di Marcia, 4^ in Coppa del Mondo a Saransk (la sua città) nello stesso anno e vincitrice della coppa europa a Dudice questo Giugno.

Questa positività è un segnale di come la piaga del doping colpisca anche i più giovani e che quindi l’atletica non è alla fin fine un mondo idilliaco come può sembrare.

Le altre due positività riguardano Evgenia DanilovaAnna Domentieva, atlete di livello minore.

Foto Getty Images

2 commenti su “DOPING : La marciatrice Junior Ekaterina Medvedeva squalificata per due anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *