Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

russia-bandieraUn anno fa la Commissione Indipendente della IAAF ha pubblicato il report sulla Russia che ha portato poi la Federazione Mondiale a decidere di escludere dalle competizioni la Russia.

Nessun atleta russo al momento può partecipare a gare internazionali, a parte quei pochi come Darya Klishina che hanno avuto il permesso di gareggiare sotto la bandiera olimpica o sotto una bandiera neutra.

Tra poco inizierà la stagione indoor e tra pochi mesi a Belgrado si svolgeranno i Campionati Europei al chiuso a cui gli atleti russi vorrebbero partecipare. La Russia, stando a quanto riporta la Associated Press, sta lavorando proprio in quella direzione cercando di ottenere il permesso di far gareggiare gli atleti sotto lo status neutrale, come la Klishina a Rio.

Il 3 dicembre a Monaco la IAAF si unirà in una riunione per parlare di questa possibilità, dato che sembra proprio che il cremlino stia cercando un modo per contrastare il doping; è di pochi giorni fa infatti la notizia dell’introduzione del reato di incitamento al doping.

Con la squalifica della nazione anche l’Agenzia Antidoping Russa, la RUSADA, è stata sospesa e i test antidoping sono stati effettuati dall’agenzia britannica, la UKAD, che ha però, a detta del presidente del CIO russo Alexander Zhukov, ha previsto di raccogliere nel 2017 solamente 6.000 campioni rispetto ai 20.000 che raccoglie ogni anno la Russia. Questo perché la UKAD testerà solamente gli atleti che fanno parte della nazionale mentre gli atleti più giovani verranno esclusi dai controlli; per Zhukov tutto questo è inaccettabile e chiede la revoca della sospensione dei laboratori per poter dimostrare la pulizia dei propri atleti in un modo più veloce.

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

I Gemelli Dematteis ...

C’è tempo fino al 13 dicembre per votare i candidati alle varie  [ Leggi Tutto ]

ASICS è il nuovo sp...

Da quando l’Adidas aveva annunciato di voler rescindere in anticipo il contratto  [ Leggi Tutto ]

Contributi CONI alle...

Anche se con un po’ di ritardo rispetto all’anno scorso, il CONI  [ Leggi Tutto ]

La IAAF progetta sol...

I Campionati mondiali di Doha nel 2019 potrebbero segnare una svolta nelle  [ Leggi Tutto ]

Ufficializzati i con...

Sono stati ufficializzati i convocati per i Campionati Europei di corsa campestre  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionato Reg...

Lo stadio delle Terme di Caracalla di Roma ieri ha ospitato il Campionato  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Si è corsa oggi a Roma la prima tappa della 45^ edizione  [ Leggi Tutto ]

Alfio Giomi eletto n...

Durante tutta la mattinata i candidati alle elezioni della Presidenza FIDAL si  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor