Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Jimmy PellegriniSulle pendici del Monte di Mezzocorona (TN) l’infaticabile Jimmy Pellegrini ha portato a termine una delle sue più grandi imprese: ripetere per ben 32 volte l’ascesa al Mezzocorona totalizzando un dislivello complessivo di 20.416 metri in soli 23 ore e 52 minuti. La prestazione rappresenta il nuovo record mondiale di dislivello positivo in 24h.

Nonostante le condizione climatiche avverse che hanno condizionato non poco il tentativo di record, il “gigante” trentino di Laghetti di Egna, ha dato il massimo superando le aspetttive: l’obiettivo era infatti quello di compiere 29 salite per raggiungere il record precedente di 17,675 metri del recordman Andrea Daprai; si può dirsi dunque più che soddisfatto Jimmy, che ha reso questa stagione 2016 ancora più preziosa dopo la recente vittoria all’Adamello Ultra Trail.

Parole di grande umiltà ed esempio di sportività arrivano proprio dallo “sconfitto” Andrea Daprai su facebook dove scrive: “Sono stato battuto ma non sono triste perché la prima cosa che mi ha insegnato mio padre quando a tre anni mi ha messo sugli sci a gareggiare è il rispetto per l’avversario, ho voluto seguire in diretta e da vicino questa impressionante prova perché amo lo sport, amo la fatica e mi piace vedere la gente che apprezza tutto questo, confermo di avere ancora il coraggio e la volontà di riprovarci non tanto per dire il record è di nuovo mio ma perché è la mia vita !!!”

Complimenti ancora a Jimmy Pellegrini che ha dimostrato grandi doti fisiche e mentali nel portare a termine questa grande sfida personale. Chissà se Andrea Daprai tenterà di riprendersi il record: ormai il guanto è stato lanciato, ne vedremo delle belle!

Foto Strafexpedition

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

I Gemelli Dematteis ...

C’è tempo fino al 13 dicembre per votare i candidati alle varie  [ Leggi Tutto ]

ASICS è il nuovo sp...

Da quando l’Adidas aveva annunciato di voler rescindere in anticipo il contratto  [ Leggi Tutto ]

Contributi CONI alle...

Anche se con un po’ di ritardo rispetto all’anno scorso, il CONI  [ Leggi Tutto ]

La IAAF progetta sol...

I Campionati mondiali di Doha nel 2019 potrebbero segnare una svolta nelle  [ Leggi Tutto ]

Ufficializzati i con...

Sono stati ufficializzati i convocati per i Campionati Europei di corsa campestre  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionato Reg...

Lo stadio delle Terme di Caracalla di Roma ieri ha ospitato il Campionato  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Si è corsa oggi a Roma la prima tappa della 45^ edizione  [ Leggi Tutto ]

Alfio Giomi eletto n...

Durante tutta la mattinata i candidati alle elezioni della Presidenza FIDAL si  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor