Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

pete-kostelnickLunedì 24 ottobre entrerà nella storia dell’Ultrarunning americano e non solo, come il giorno in cui un uomo è riuscito a correre dal municipio di San Francisco a quello di New York in soli 42 giorni, 6 ore e 30 minuti, percorrendo 3.067 miglia che equivalgono a quasi 5.000 km. Quell’uomo è l’ultramaratoneta Pete Kostelnick, già campione di prestigiose ultra nel panorama americano come la Badwater Ultramarathon.

Pete spazza via un record che durava dall’ormai lontano 1980 di un certo Frank Giannino che aveva impiegato 46 giorni, 8 ore e 36 minuti. Seguito da un team di quattro persone l’atleta sponsorizzato Hoka One One è riuscito a mantenere una media spaventosa di 72 miglia (115 km) al giorno per avere un vantaggio di circa 4 giorni sul crono precedente.

Nel compiere quest’impresa leggendaria Pete ha mantenuto una rigida routine: sveglia ogni mattina alle 3 per poi correre all’incirca 40 miglia prima di fermarsi per una breve pausa per pranzo. Infine altre 30 miglia nel pomeriggio fino a tarda sera. In media ha trascorso 14 ore di corsa al giorno per sei settimane di fila consumando in totale otto paia di Hoka One One Clifton.

Non sono mancate inoltre le sfortune: nei territori dello Utah il Forrest Gump americano si è imbattuto in una forte tempesta di neve con venti che superavano i 50 km/h che hanno messa dura prova sia lui sia la squadra di supporto.

Complimenti a Pete Kostelnick che oltre a essere entrato nella storia del running ha stabilito il nuovo Guinnes World Record di attraversata degli Stati Uniti. Quello che ci si domanda è: per quanto resterà imbattuto questo record?

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

I Gemelli Dematteis ...

C’è tempo fino al 13 dicembre per votare i candidati alle varie  [ Leggi Tutto ]

ASICS è il nuovo sp...

Da quando l’Adidas aveva annunciato di voler rescindere in anticipo il contratto  [ Leggi Tutto ]

Contributi CONI alle...

Anche se con un po’ di ritardo rispetto all’anno scorso, il CONI  [ Leggi Tutto ]

La IAAF progetta sol...

I Campionati mondiali di Doha nel 2019 potrebbero segnare una svolta nelle  [ Leggi Tutto ]

Ufficializzati i con...

Sono stati ufficializzati i convocati per i Campionati Europei di corsa campestre  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionato Reg...

Lo stadio delle Terme di Caracalla di Roma ieri ha ospitato il Campionato  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Si è corsa oggi a Roma la prima tappa della 45^ edizione  [ Leggi Tutto ]

Alfio Giomi eletto n...

Durante tutta la mattinata i candidati alle elezioni della Presidenza FIDAL si  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor