Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Sparatoria a Lexington, vittima la figlia di Tyson Gay

tyson-trinity-gayLe brutte notizie colpiscono tutti, chi più chi meno, ma quando un atleta di fama mondiale viene travolto da una tragedia è impossibile non sentirsi colpiti a propria volta. E’ questo il caso dell sprinter statunitense Tyson Gay.

La mattina del 16 ottobre la figlia di Gay, Trinity, è rimasta vittima di uno scontro a fuoco tra due macchine avvenuto davanti un ristorante.

La quindicenne di Lexington si è ritrovata vittima di una pallottola vagante che l’ha raggiunta al collo. D’urgenza è stata trasportata al Chandler Hospital, la struttura ospedaliera universitaria, ma a niente sono serviti i tentativi di rianimazione. Il corpo della vittima è stato riconosciuto dal padre.

Si spegne così la vita di una giovane atleta che viveva il sogno di imitare il padre nelle sue imprese. Orgogliosa di poter chiamare un campione papà , il suo campione, e felice di essere la luce di un uomo che vede nella propria figlia il suo più grande traguardo. Un colpo che raggiunge il cuore, un dolore da cui non si può fuggire neanche correndo o volando come faceva Tyson. Gli amici atleti non tardano nel farsi sentire, primi tra tutti l’ostacolista Lolo Jones, la lunghista Brittney Reese e la stessa federazione americana d’atletica leggera (USATF), si accostano al dolore di tutta la famiglia Gay. In seguito le forze dell’ordine hanno arrestato tre degli uomini coinvolti nella sparatoria.

Giungono le grida di protesta dal mondo, la criminalità dilaga negli States e la libera e spropositata quantità di armi accessibile e reperibile per chiunque favorisce il dilagare di delinquenza ed eventi simili, a pagarne sono anche innocenti e passanti di quindici anni.

Tutta la redazione di TrackArena si stringe intorno al dolore della famiglia Gay.

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Meeting Indoor...

Uno alla volta tornano in attività tutti i nostri fotografi. Lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor