Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Kenenisa BekeleInizia l’autunno ed è subito tempo di Maratona di Berlino, la 42 chilometri più veloce del mondo che ha regalato negli ultimi anni numerosi e straordinari record del mondo al maschile. Anche l’edizione 2016 parte con grandi aspettative, soprattutto per quanto riguarda Wilson Kipsang e Kenenisa Bekele, assi del fondo e del mezzofondo pronti a darsi battaglia lungo le strade della capitale tedesca.

La gara parte subito velocissima: dopo un passaggio di 14’20” ai 5km, gli atleti transitano in 29’00” ai 10 km e in 43’37” ai 15 km. Anche a metà gara il gruppo che guida la corsa riesce a restare sotto il ritmo del record del mondo, passando ai 20km in 58’01” e alla mezza maratona in 1h01’11”. Bekele e Kipsang restano al comando della gara, chiudendo i primi 25 km in 1h12’47”, tempo che fornisce una proiezione di 2h02’51”, ovvero appena 6″ sotto il record del mondo fatto segnare proprio a Berlino da Dennis Kimetto nel 2014.

Appena prima del 30esimo chilometro, Wilson Kipsang piazza la stoccata, progredendo con un’accelerazione alla quale solo Bekele con fatica riesce a reagire, seguendo il leader della gara a dieci metri di distanza. I passaggi dei due, sebbene leggermente distanziati, continuano ad essere sotto al ritmo che vale il record del mondo: 1h27’26” ai 30km e 1h36’08” ai 33km. A 7 km dalla fine il ritmo di Kipsang inizia ad oscillare attorno a quello del WR: il keniano passa in 1h41’46” ai 35km e in 1h44’55” ai 36 km, cercando di tenere distanziato il rivale etiope, alla sua volta alla ricerca del record nazionale (2h03’59”) detenuto da Haile Gebrselassie che nel 2008 gli valse il record del mondo proprio a Berlino.

A tre chilometri dalla fine Kipsang e Bekele si riuniscono, procedendo testa a testa e passando ai 40km in 1h56’55”. A 1500 metri dalla fine è l’etiope a sorprendere l’ex-recordman mondiale, andando a guidare la gara con un vantaggio di venti metri. La vittoria finale è proprio di Bekele, che taglia il traguardo in 2h03’03”, tempo appena 6″ più alto del record del mondo; per il keniano resta comunque la soddisfazione della grande vittoria e del record nazionale etiope. Kipsang chiude la sua gara in seconda posizione in 2h03’13” mentre terzo è Evans Chebet in 2h05’31”.

La gara femminile, al contrario di quella maschile, ha visto una sola donna al comando durante la prova, ovvero Aberu Kebede, dominatrice della maratona e autrice di un ottimo 2h20’45” con il quale è riuscita a vincere per la terza volta la Maratona di Berlino dopo i primi posti del 2010 e del 2012. Il secondo gradino del podio è andato a Birhane Dibaba (2h22’58”), mentre in terza posizione è giunta Ruti Aga (2h24’41”), andando così a siglare una tripletta etiope.

Foto AFP Photo/John MacDougall

Argomenti:

1 commento

  1. stefano p ha detto:

    Il più forte di tutti i tempi!!!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

Cellario a Modena su...

Quello appena concluso è stato per molti atleti il ritorno alle competizioni  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor