Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Ayomide FolorunsoPartono in ritardo le gare su pista alle Olimpiadi di Rio a causa del cattivo, vengono infatti rimandate tutte di mezz’ora.

La nostra azzurra Ayomide Folorunso è la prima a mettersi sui blocchi delle batterie dei 400hs; in batteria con una delle favorite, l’americana Sydney McLaughlin, non si fa intimorire e riesce a strappare un pass per la semifinale con la qualificazione diretta arrivando al terzo posto in 55″78 superando l’americana. Ha dimostrato grande maturità la campionessa italiana assoluta riuscendo a farsi valere nelle competizioni che contano come a agli Europei di Amsterdam in cui si è guadagnata il quarto posto che le ha permesso di essere presente a Rio.

Tornata da un infortunio Yadisleidy Pedroso corre un’ottima gara ottenendo lo stagionale di 55″91 che le vale il 4° posto e le permette di venire ripescata con il tempo migliore. Terza fino agli ultimi 50m viene superata dalla polacca Emilia Ankiewicz che risale posizioni grazie a uno sprint finale.

Perde posizioni sul rettilineo finale Marzia Caravelli che conclude la gara al 6° posto in 57″77 perdendo ogni possibilità di ripescaggio.

Due su tre quindi le azzurre che rivedremo in gara sulla distanza in lotta per un posto nell’ambita finale.

Nella giornata di ieri la campionessa colombiana Caterine Ibarguen ha confermato il suo dominio incontrastato nel triplo vincendo la medaglia d’oro che le era sfuggita a Londra 2012 in cui aveva ottenuto il secondo posto in una gara inficiata da un infortunio. Unica a superare i 15m (15.17m) lascia dietro di sé la sua principale rivale di questa stagione, la venezuelana Julimar Rojas (14.98m) e la kazaka Olga Rypakova (14.74m).

ISCRITTIORARIO E STREAMINGRISULTATI

Nella foto: Ayomide Folorunso (Chiara Montesano/trackarena.com)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Meeting Indoor...

Uno alla volta tornano in attività tutti i nostri fotografi. Lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor