Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

yeman-crippaSi è svolta come tutti gli anni da 91 anni a oggi nel giorno della festa patronale di Sant’Anna, nella cittadina palermitana di Castelbuono, il classico Giro Podistico Internazionale di Castelbuono, una gara di 10km molto impegnativa, con una salita da ripetere più volte nel corso della gara.

Superlativo il due volte europeo di cross Yeman Crippa che con un risultato di 31’19 riesce ad arrivare secondo alle spalle solo del ruandese Felicien Muhitira, che porta a casa la gara con 31’01. Il risultato dell’atleta delle Fiamme Oro è ancora più strabiliante se si pensa che è riuscito a battere atleti sicuramente più esperti di lui come Thomas Lokowa, terzo con 31’31, vincitore di due edizioni della stramilano, e Imane Merga, Campione del Mondo di cross nel 2011 e 4°in 31’53.

Crippa ha condotto tutta la gara col gruppetto di testa e a tre giri dall’arrivo prova a portarsi in testa e a staccare gli altri. Muhitira però gli rimane dietro e a tre kilometri dall’arrivo va in volata in solitaria e stacca tutti, fermandosi a baciare addirittura il nastro d’arrivo.

“Non sono riuscito a restare fermo quando ho visto lo scatto di Muhitira. Ci ho provato a stargli dietro e forse ho osato, ma qui c’era un grande tifo e lo sentivo tantissimo. Si conclude così la mia stagione estiva, in attesa di riprendere la preparazione per gli Europei di cross che saranno a Chia, in Sardegna, nel mese di dicembre”, ha dichiarato l’azzurro ai microfoni FIDAL.

Bene anche gli altri due azzurri Pietro Riva, Simone Gariboldi e Alessandro Giacobazzi. I tre arrivano nell’arco di un secondo: su tutti l’U20 decimo a Bydgozcsz Riva, settimo assoluto e secondo italiano in 32’22, mentre Gariboldi e Giacobazzi si classificano ottavo e nono entrambi col tempo di 32’23.

RISULTATI

Nella foto: Yeman Crippa (organizzatori)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

Cellario a Modena su...

Quello appena concluso è stato per molti atleti il ritorno alle competizioni  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor