Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Ahmed El MazourySabato 18 a Modena si è svolta la seconda giornata dei campionati nazionali universitari per quanto riguarda la sezione dell’atletica leggera e la penultima dell’intera manifestazione. Durante CNU non si gareggia solo in pista; sulla falsa e ridotta riga delle olimpiadi, in una settimana dedicata interamente allo sport, si svolgono competizioni in varie discipline.

Sui 200m va a prendersi il titolo di Campione Italiano Universitario Andrea Delfino, che chiude in 21”75 la sua prova, seguito da Fabio Bongiovanni in 21”81 e da Alessio Gorla (21”88).

Nel mezzofondo, negli 800m, il tricolore universitario è di Francesco Conti, che va a confermare l’oro promesse della settimana scorsa  (1’51”81), argento per Enrico Parigi (1’51”29) e bronzo per Emilio Perco (1’52”07).

Nei 400hs davanti a tutti sul traguardo Lorenzo Vergani con il crono di 51”39, seconda piazza per  Davide Piccolo (51”58) ed ultimo gradino del podio per Lorenzo Veroli 53”29.

Sui 5000m oro per Ahmed El Mazoury, portacolori del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, vincitore anche del titolo tricolore sui 10.000m nel mese scorso. Chiude la sua fatica con il crono finale di 14’23”40; dietro di lui Michele Cacaci (14’30”71) e Alessandro Giacobazzi, argento a Bressanone sempre sui 5000m (14’42”88).

Sul podio del salto in alto salgono Eugenio Meloni, oro anche a Bressanone con 2.11m, passando quota 2.20m, Davide Spigarolo (2.10) e Michele Speri (2.08).

Nel lungo Riccardo Serra va a conquistare il gradino più alto del podio saltando 7.20m, insieme a lui salgono sul podio Elias Sagheddu (7.08) e Matteo Rossetti (6.98).

Nel disco, oro per Valerio Forgiarini (53.45), bronzo ai tricolori promesse, argento per stefano Culatina (43.77) e bronzo per Andrei Galbura (42.85).

Nicolò Poisoni con 62.01, fa proprio il titolo universitario tricolore del lancio del giavellotto, seconda piazza per Giovanni Bellini (60.62) e e terza piazza per Gabriele Boga (60.24).

Nella 4×400 primo su tutti il quartetto del Cus Milano (Danesini- Severi- Olivieri- Lo Verme) 3’12”18 per loro; sul traguado giunge dietro di loro il quartetto del Cus Bologna composto da Sangiorgi, Hazmi, Piccolo e Menzani, al traguardo in 3’12”53; chiudono il podio gli alfieri del Cus Genova (Delfino- Falzoni- Mestriner- Bongiovanni) 3’14”57.

Nei 200m donne si laurea campionessa italiana universitaria, Ayomide Folorunso che ferma il cronometro a 23”64; Irene Morelli va a prendersi la seconda piazza(24”30) dietro di lei chiude in 24”43 Federica Giannotti.

Negli 800m si mette in luce su tutte Stefania Biscuola con il crono di 2’09”39, poco dietro Elisa Bortoli (2’09”86) e sale con loro sul podio Silvia Pento (2’10”23).

Elena Venturi Degli Espositi fa sua la gara dei 400hs, 1’01”98 per lei; argento per Priscilla Carlini (1’02”23) seguita da Alessia Baldi 1’02”57.

Sui 5000m s’impone Barbara Bressi, chiudendo la sua fatica in 17’10”53; 41” dietro di lei la seconda classificata, Alice Rita Cocco (17’51”77) e 17’59”05 per la terza classificata, Maria Chiara Cascavilla.

Gloria Riva sale sul gradino più alto del podio del salto con l’asta, saltando quota 3.90; salgono con lei sul podio, Francesca Boccia(3.80) e Elena Campagna(3.60).

Nel salto in lungo il titolo tricolore universitario è di Ilaria Cariello (5.71); argento per Sherry Isofa (5.56) ; 2cm dietro il bronzo, Sophie Gaida (5.54).

Salgono sul podio del lancio del peso, Julaika Nicoletti (15.99), Elisa Francesca Pintus (12.40) e  Ornella Kelly Nya Yanga (11.71).

Nel martello, Francesca Massobrio con 60.81 si laurea campionessa nazionale universitaria, argento per Noa Ndimurwanko ( 54.48 )  e bronzo per Giulia Rossetti (53.13).

Il quartetto del Cus Milano (Burattin- Troiani Virginia- Guazzi- Troiani Alexandra) sale sul gradino piùalto del podio della 4×400, 3’43”85 il loro crono; 3’52”85 per le ragazze del Cus genova(Folso- Ghia- Ferrero- Berrino) e terza piazza per le ragazze del Cus  Torino (Curto- Biscuola- Noce- Costamagna), 3’53”19 il loro tempo.

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Heather Arneton port...

A novembre vi avevamo detto di ricordarvi il nome di Heather Arneton,  [ Leggi Tutto ]

Usain Bolt vince i K...

La bacheca di Usain Bolt non è mai sazia di premi; e  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

Domani il Campaccio ...

Come da tradizione ogni 6 gennaio nei prati di San Giorgio su  [ Leggi Tutto ]

Ashton Eaton e Brian...

Tristi notizie per l’Atletica sono arrivate ieri sera. Il primatista mondiale di decathlon  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor