Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Francesco Fortunato e Vito Minei Cassino 2016I campionati italiani Junior e Promesse di questo fine settimana rappresenteranno un’occasione buona per qualificarsi agli Europei di Amsterdam, e per gli U20 una sorta di Trials all’italiana per i Mondiali di categoria a Bydgoszcz (19/24 luglio). Infatti in base ai risultati e alle prestazioni ottenute a Bressanone il DT del settore giovanile Stefano Baldini dovrà decidere chi potrà partecipare all’evento iridato. Inoltre i futuri campioni italiani in possesso del minimo avranno gia il biglietto in mano per la Polonia.

800 M/F – Tra gli junior il portacolori dell’Atletica Firenze Marathon Lorenzo Casini possiede il primo tempo di accredito con 1’50″15, seguito poi da Agostino Nicosia e Leonardo Cuzzolin. Si vedrà su quale distanza preferirà puntare Lorenzo Casini che risulta essere iscritto anche sul miglio metrico. Al femminile grande sfida tra la vicentina delle Fiamme Azzurre Elena Bellò e Gaia Tarsi del G.s. Valsugana Trentino: sicuramente i pronostici danno per vincitrice la Bellò che quest’anno è diventata la sesta juniores di sempre sugli 800 con il tempo di 2’05″81.

Per quanto riguarda la categoria superiore, al via Alessandro Dal Ben e Stefano Migliorati che dovranno vedersela con Lorenzo Pilati, campione italiano U20 2015, che parteciperà inoltre ai 1500. Nel doppio giro in campo femminile si potrebbe ripetere la sfida tra Eleonora Vandi e Joyce Mattagliano di sabato scorso a Tunisi ai Giochi del Mediterraneo.

1500 M/F – Non parteciperà il campione europeo dei 10.000 metri Pietro Riva, nonostante la vittoria al Golden Gala, in vista dei Mondiali a Bydgoszcz dove doppierà 5.000 e 10.000. Oltre al già citato Lorenzo Casini sono accreditati come possibili vincitori Abdellah Zahouan, Orlando Castellano e Dario De Caro. Primo posto nella lista degli iscritti per la junior Chiara Ferdani con l’ottimo crono di 4’25″06 che cercherà di assicurarsi la partecipazione ai Mondiali salendo sul gradino più alto del podio. A darle battaglia saranno Eleonora Curtabbi, Valentina Gemetto e Viola Taietti.

Tra le Promesse maschili concorrenza molto equilibrata con Pilati, Riccobon e Padovani. Da non sottovalutare il primo anno di categoria Danilo Gritti della Valle Brembana. Caccia al tricolore al femminile per Silvia Pento, Silvia Oggioni e Ilaria Sabbatini.

5000 M/F – Il più atteso sulla distanza sarà sicuramente Pietro Riva che forte di un 14’07″96 si posiziona in testa tra gli iscritti. Inoltre da tenere d’occhio il campione italiano di mezza maratona Ahmed Ouhda e il torinese Dario De Caro. Tra le U20 rientro di Ilaria Fantinel che sembra essersi ripresa dopo aver sofferto problemi di fascite plantare durante l’inverno. Fari puntati inoltre su Sophia Zingerle, Chaima Othmani e le gemelle Giulia e Federica Zanne.

Gara agguerrita nella categoria Promesse con Iliass Auoani della Riccardi che dovrà vedersela con Samuele Dini (Fiamme Gialle) e Alessandro Giacobazzi (La Fratellanza). Nell’entry-list donne spiccano i nomi di Silvia Oggioni, oro a Tunisi con PB in 16’13″04, la tricolore under 23 dei 10.000 Giulia Mattioli e la siciliana Federica Sugamiele.

3000 SIEPI M/F – Debutto stagionale per il super Yohanes Chiappinelli che finalmente correrà i 3000 con barriera a Bressanone. Lotta alla pari per il secondo-terzo posto tra Francesco Agostini e Mustapha El Haouari. Tra le ragazze i pronostici danno per vincitrice Eleonora Curtabbi seguita dalle avversarie Giulia Morelli e Giada Scantamburlo.

Tra le promesse saranno assenti i gemelli Ala e Osama Zoghlami, che possiedono già il minimo per Amsterdam, perciò si contenderanno il titolo Leonardo Feletto, Mohamed Hammoudy e Italo Quazzola. Tra le donne sarà presente il bronzo a Tunisi Isabel Mattuzzi (Quercia Trentingrana).

MARCIA M/F – Per gli U20 i 10.000m su pista rappresenteranno una prova per decretare chi tra i tre pretendenti azzurri, Giacomo Brandi, Alessandro Rigamonti e Niccolò Coppini, potrà prendere parte alla spedizione in Polonia. Rientro di Noemi Stella che sta cercando di superare i problemi legati allo stop invernale, e fari puntati su Giada Ciabini.

Per quanto riguarda la categoria Promesse si assisterà all’ennesimo duello Vito Minei-Francesco Fortunato; quest’ultimo però potrebbe sbaragliare l’avversario data la sua recente vittoria ai Giochi del Mediterraneo con il grandioso crono di 39’46″25 che lo ha fatto diventare il quarto under 23 italiano di sempre su questa distanza. Infine sarà presente la campionessa italiana 2015 Mariavittoria Becchetti che dovrà vedersela con la lombarda Nicole Colombi, azzurra sulla 20km ai Mondiali a squadre di Roma.

ISCRITTI

Foto Francesco Lapenna/trackarena.com

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

Cellario a Modena su...

Quello appena concluso è stato per molti atleti il ritorno alle competizioni  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor