Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

FIDALNel weekend si sono disputati i Campionati Italiani di Prove Multiple per le categorie Allievi, Juniores e Promesse. Delle 6 maglie tricolore, a causa del maltempo che ha costretto a sospendere il salto con l’asta delle categorie Juniores e Promesse maschile, ne sono state assegnate 4.

ALLIEVE
Finale incerto fino alla prova degli 800. Vittoria finale per Gloria Gollin (Atl. Vicentina) che con 4878pt batte Boasso Alice (Atl. Fossano ’75) che vince gli 800 riuscendo a guadagnare 127pt (2’29″09 il tempo della Gollin e 2’19″48 quello della Boasso) chiudendo a solo 21pt dalla medaglia d’oro (4857pt). Terzo gradino del podio per Brandstetter Angela (Atl. Vicentina) che chiude con 4708pt.
I parziali della vincitrice:
prima giornata: 100hs/14.66(887) – alto/1.54 (666) – peso/11.90 (654) – 200/26.61 (745)
seconda giornata: lungo/5.45 (686) – giavellotto/33.14 (536) – 800/2’29″09 (704)

ALLIEVI
Nella prime gare leader assoluto Riccardo Miglietta (Atl. Vicentina) che però fallisce la misura d’ingresso del salto con l’asta e chiudendo dunque con uno zero. Al comando passa Luca Barbini (SG Amsicora) che con 6196pt batte Cerrato Andrea (Atl. Fossano ’75) che ha chiuso con 6034pt. Dietro di loro Monti Andrea (Atl. Lecco-Colombo) con 5986pt. Migliaia concluderà comunque il decathlon conquistando la 6^ piazza (5869pt).
I parziali del vincitore:
prima giornata: 100/11.54(744) – lungo/6.20(630) – peso/12.46(634) – alto/1.91(723) -400/52.71(694)
seconda giornata: 110hs/15.22(823) – disco/28.27(431) – asta/4.20(673) – giavellotto/42.63(480) – 1500/5’37″23(364)

JUNIORES DONNE
Si decide nella seconda giornata l’eptathlon. La vincitrice Mariaelena Agostini (Libertas S.A.N.P.), infatti, chiude la prima giornata in 7^ posizione; durante la seconda giornata rimonta e conferma il titolo indoor chiudendo con 4535pt. Seconda piazza per Maite Vanucci (CUS Bologna) che con i suoi 4403pt batte Ronchetti Martina (Pro Patria Milano) di soli 8 pt (4395pt). Classifica molto corta rappresentata anche dalla medaglia di legno Ferrighetto Anna (GS la Piave) che manca il podio di soli 2pt.
I parziali della vincitrice:
prima giornata: 100hs/15.72(749) – alto/1.63 (771) – peso/10.70 (575) – 200/29.19 (540)
seconda giornata: lungo/5.48 (694) – giavellotto/32.38 (522) – 800/2’30″73 (684)

PROMESSE DONNE
E’ Lucia Quaglieri (Modena Atletica) a conquistare il titolo con 5194pt.  Per lei un miglioramento di 5pt rispetto al record ottenuto ai Campionati Europei Juniores dello scorso anno (PB anche nel giavellotto). In gara anche la campionessa italiana assoluta 2015, Federica Palumbo (US Sangiorgese) che però non ha preso il via della prova conclusiva degli 800. Il podio è dunque completato da Ferrero Eleonora (CUS Genova) con 4907pt e da Calgarini Chiara (Atl. Lugo) con 4651pt.
I parziali della vincitrice:
prima giornata: 100hs/14.25(943) – alto/1.57 (701) – peso/10.84 (585) – 200/25.77 (817)
seconda giornata: lungo/5.46 (688) – giavellotto/37.98 (629) – 800/2’19″42 (831)

JUNIORES E PROMESSE MASCHILI
Le due gare si sono svolte regolarmente sino a metà della seconda giornata, quando i giudici hanno deciso di sospendere la gare del salto con l’asta a causa della forte pioggia e del vento. Le gare svolte sino a quel momento saranno considerate valide individualmente e rientreranno nelle statistiche; mentre per l’assegnazione del titolo sarà tutto da rifare così come si evince dalla comunicazione della giuria:

Si comunica che a causa delle pessime condizioni climatiche le prove del DECATHLON JUNIORES UOMINI e DECATHLON PROMESSE UOMINI sono state annullate e rinviate a sede e data da destinarsi

Per la cronaca dopo 7 gare i leader delle categorie Juniores e Promesse erano: Leone Marco (Atl. Lecco-Colombo) e Dell’Acqua Luca (Atl. Fanfulla).

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Meeting Indoor...

Uno alla volta tornano in attività tutti i nostri fotografi. Lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor