Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Gianmarco TamberiA poche ore dall’inizio dei Campionati Mondiali Indoor, a Portland è tutto pronto per accogliere i migliori atleti di questa stagione al coperto. Starting list alla mano analizziamo i probabili protagonisti delle gare di salto.

Il salto in alto maschile si presenta come un’occasione d’oro per i nostri. Assenti Bondarenko, Uchov e Drouin, in cima alla graduatoria troviamo l’azzurro Gianmarco Tamberi con il fresco record italiano di 2,38m pronto a fare coppia con Marco Fassinotti. Attenzione però al qatariota Mutaz Essa Barshim e al britannico Chris Baker, entrambi saliti a 2,36m. In gara anche l’ucraino Protsenko, l’altro britannico Grabarz e l’americano Kynard.

Si presenta più complicata la gara femminile nel quale Alessia Trost avrà avversarie di altissimo livello come Ruth Beitia, Kamila Licwinko, Airine Palsyte e la giovanissima americana classe ’98 Vashti Cunningham, neo-primatista del mondo Juniores.

Attesa per il salto con l’asta e per la sfida sul filo dei 6 metri tra Renaud Lavillenie e Shawn Barber. Peccato per l’assenza dell’infortunato Raphael Holzdeppe che avrebbe aggiunto pepe alla gara. Al femminile, Jennifer Suhr guida la starting list dall’alto del 5,03m.

Infortunio accorso pochi giorni fa anche a Greg Rutherford e il salto in lungo vede favorito l’americano Marquis Dandy, unico a superare abbondantemente la misura degli 8,25m in questa stagione al coperto.

L’australiana Brooke Stratton, di recente oltre i 7 metri, dovrà guardarsi bene dalle solite protagoniste della disciplina come Shara Proctor, Brittney Reese e Ivana Spanovic.

Il gran fervore che ha vissuto il salto triplo nelle ultime stagioni rimane qui orfana dei sui tre grandi interpreti: Taylor, Tamgho e Pichardo. Nel 2016 solo due atleti hanno superato i 17 metri e il cinese Bin Dong guida le graduatorie, ma Nelson Evora e Marian Oprea non rimarranno certo a guardare. Tra le donne, assenti tutte le migliori tripliste e la venezuelana Yulimar Rojas è la favorita al titolo iridato.

Nella foto: Gianmarco Tamberi (Chiara Montesano/trackarena.com)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • [de_AT]
  • Deutsch
  • [dk_DK]
  • [en]
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Silvia Salis: "L'atl...

Due Olimpiadi, due Mondiali e tre Europei, due medaglie, un oro e  [ Leggi Tutto ]

Vittoria in piazza p...

Sull’onda del successo riscosso negli scorsi anni, a Siena, sabato scorso, si  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana il Raul Guidobaldi di Rieti ha ospitato i  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana si sono concluse le gare indoor nazionali con  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor