Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Desola OkiQui ad Ancona non ci si può rilassare un attimo, nella seconda giornata dei Campionati Italiani Indoor Allievi/e sta succedendo di tutto.

Non abbiamo avuto nemmeno il tempo di gioire per la doppia MPI di Zenoni e Barontini sui 1000m che è arrivata un’altra doppietta, stavolta nei 60hs.

Sempre rispettando il copione del 2015, Desola Oki ha confermato il titolo e migliorato il già suo record allievi di 7 centesimi, portandolo a 8″31. Al maschile è toccato a Mattia Di Panfilo migliorare il record, stavolta risalente al 2014 e stabilito da Gabriele Segale. 7″82 il crono di Di Panfilo, 6 centesimi più basso rispetto al precedente limite.


Ma tra le due gare di ostacoli si è inserito Andrea Dellavalle dalla pedana del triplo a catturare l’attenzione del pubblico. Al quarto turno di salti infatti il piacentino è atterrato a 15,70m che, senza neanche dirlo, è la nuova migliore prestazione italiana della specialità. Il record è stato sottratto ad uno dei più grandi azzurri di sempre, Andrew Howe, che nel 2001 aveva saltato 15,47 e che proprio oggi è tornato alle gare dopo un lungo periodo di stop.

E così il conto dei record in questi campionati italiani sale a 5.


Nei 200m ad arrivare davanti è ancora una volta Zaynab Dosso, che mette al collo la seconda medaglia d’oro. Un testa a testa tra lei e Elisabetta Vandi che si è risolto 24″49 a 24″63. L’ultimo posto sul podio l’ha conquistato Sofia Lugugnani con 25″11.

Nella gara maschile il titolo e andato a Enrico Cavagna con 22″46. Tuttavia il miglior tempo è stato il 22″22 di Mario Marchei, il campione uscente, che a causa di una batteria corsa troppo piano si è ritrovato relegato nella finale B e quindi senza la possibilità di competere per il titolo.

RISULTATI – STREAMING

Nella foto: Desola Oki (Michele Fortunato/trackarena.com)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

Cellario a Modena su...

Quello appena concluso è stato per molti atleti il ritorno alle competizioni  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor