Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Sonia Malavisi

Alla fine di una gara può succedere di avere la sensazione di non aver spinto al massimo, di non essere riusciti a tirare fuori tutto il nostro potenziale. È una situazione in cui moltissimi atleti vengono a trovarsi, ed è uno dei motivi principali per cui si rischia di non sfruttare un talento. Dall’America arriva un professionista che può aiutarci a risolvere questo problema, si chiama Mental Coach, ossia “allenatore della mente”.

Il Mental Coach aiuta l’atleta, ma anche chi non pratica sport, a dare il massimo e a gestire le situazioni di stress e di pressione; si affianca all’allenatore e con appositi esercizi aiuta l’atleta ad esprimere al meglio il proprio potenziale, valorizzando i propri punti di forza e contrastando il più possibile le debolezze che impediscono di dare il massimo.


Ci sono alcuni giorni in cui gli allenamenti non portano i risultati sperati e i gesti che normalmente compiamo senza problemi diventano improvvisamente difficili, oppure, al contrario, riusciamo a fare cose che gli altri giorni ci sembravano impossibili: il nostro stato d’animo influenza in modo consistente le nostre capacità e partire con una buona preparazione mentale può migliorare le nostre prestazioni.

Questa pratica si sta sviluppando anche in Italia e già molti atleti hanno affiancato la preparazione mentale a quella tecnico-tattica, come Federica Pellegrini e Carolina Kostner. Il Mental Coach Massimo Binelli ha da poco creato un progetto chiamato Atleta Vincente per divulgare questo aspetto della preparazione sportiva. Si tratta di un corso interattivo formato da 10 sessioni video supportate da 4 schede tecniche, 9 esercizi e 10 compiti a casa da eseguire e analizzare, anche confrontandosi direttamente con lui via email o in videoconferenza.

Secondo Binelli, infatti, se il 50% del valore di un atleta è dato dalla preparazione fisica e tecnica, il restante 50% è tutto nella mente, poiché è grazie alla potenza mentale che riusciamo ad applicare a pieno e con successo quello che si è appreso in allenamento.


Nel primo dei tre video gratuiti visualizzabili sul sito atletavincente.com, l’ex-atleta delle Fiamme Oro introduce alcuni concetti base per chi si avvicina al mental coaching per la prima volta. Durante i 15 minuti di lezione si parla soprattutto di pensiero positivo e di come dialogare in maniera corretta con la propria voce interiore che, come dice Binelli, «è impossibile da zittire».

L’obiettivo del corso da 10 lezioni è quello di aiutare atleti, professionisti e non, a gestire l’attenzione, l’ansia, la paura e la tensione, imparando tecniche e abilità come la visualizzazione e la consapevolezza, utili anche per affrontare le sfide della vita.

Massimo Binelli parla per esperienza, essendo stato atleta della Nazionale Italiana di Pesistica con ben 11 Record Italiani stabiliti e militante nel Gruppo Sportivo Fiamme Oro. Il primo esempio di efficacia delle sue tecniche lo porta lui stesso, in quanto atleta tuttora in attività. Quando ha avviato questo progetto, infatti, Binelli si è confermato Campione Italiano Master di staffetta 4x200m Indoor.

Articolo Sponsorizzato

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

Cellario a Modena su...

Quello appena concluso è stato per molti atleti il ritorno alle competizioni  [ Leggi Tutto ]

Heather Arneton port...

A novembre vi avevamo detto di ricordarvi il nome di Heather Arneton,  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor