Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Yadisleidy Pedroso Pechino 2015Mattina critica in quel di Pechino per i nostri azzurri. Erano 4 gli atleti italiani in gara, tre dei quali impegnati nella 20km di marcia.

Massimo Stano, Federico Tontodonati e Giorgio Rubino non riescono a raggiungere i gruppi di testa e si qualificano tutti dal ventesimo posto in poi. Massimo Stano è il primo italiano a raggiungere il traguardo, 20^ posizione per lui (1h22’53) e la consapevolezza di aver fatto una gara migliore di quella degli Europei di Zurigo in cui la partenza troppo veloce aveva compromesso il finale. Si ritiene soddisfatto, sopratutto perché fino all’ultimo la sua presenza a Pechino non è stata data per scontata a causa di una micro frattura alla tibia sinistra. Giorgio Rubino segue Stano arrivando 21esimo (1h23’23) ma la delusione è tanta ma la voglia di rifarsi a Rio anche. Federico Tontodonati è 28esimo in 1h24’33; partito troppo forte ha deciso di rallentare senza però riuscire a ripartire.

Dopo un iniziale distacco, riesce a vincere la gara lo spagnolo Miguel Angel Lopez stabilendo il nuovo primato personale in 1h19’14 davanti all’atleta di casa Zheng Wang (1h19’29). E’ terzo con un nuovo primato nazionale il canadese Benjamin Thorne in 1h19’57.



Finita la gara di marcia gli occhi erano puntati dentro al Bird’s Nest dove si stavano iniziando i 400hs femminili. A rappresentare l’Italia è Yadisleidy Pedroso, primatista italiana naturalizzata nel 2013. Passano il turno le prime quattro atlete e l’azzurra, sul rettilineo finale, lotta per il secondo posto ma qualcosa non va; l’uscita dal nono ostacolo non è perfetta e il decimo ostacolo si presenta come un muro e riesce ad avere la meglio sulla Pedroso che cade a terra e vede sfumare la possibilità di un posto in semifinale.

IL VIDEO DELLA GARA

ORARI DEGLI AZZURRISTREAMINGPROGRAMMAZIONE TV

Foto Giancarlo Colombo/FIDAL

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Meeting Indoor...

Uno alla volta tornano in attività tutti i nostri fotografi. Lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor