Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

paularadcliffeLe accuse di doping che in questo ultimo periodo hanno riguardato nomi molto importanti del panorama dell’atletica mondiale hanno fatto sì che alcuni di questi atleti, tra cui Mo Farah e Jo Pavey, abbiano reso pubbliche le proprie analisi del sangue per dimostrare di essere puliti.

Le agenzie anti-doping si sono subito mostrate contrarie a questa mossa e a loro si è unita la tre volte campionessa della Maratona di Londra, Paula Radcliffe.

Come ha spiegato alla BBC, rendere pubbliche queste informazioni potrebbe essere causa di fraintendimenti e coloro che hanno in mente di imbrogliare potrebbero capire entro quali limiti i valori ematici vengono accettati e di conseguenza potrebbero riuscire a manipolare i risultati.



Il passaporto biologico è molto difficile da interpretare per chi non è competente e pubblicare le proprie analisi non rende automaticamente un’atleta pulito dato che non esiste ancora un metodo sicuro al 100% per poter stabilire l’uso del doping.

Paula Radcliffe si è sempre dimostrata una forte sostenitrice della lotta al doping e afferma di essere soddisfatta dei propri risultati perché guardando indietro nel proprio passato lei potrà dire “Sì, sono riuscita a fare questo, ho dato il massimo“, pensiero che non potranno avere gli atleti che fanno uso di sostante illecite. E’ molto importante continuare a credere nelle nostre idee e avere una buona etica perché al momento è l’anti-doping più potente.

La primatista mondiale si sofferma a parlare anche di Lord Sebastian Coe, il nuovo presidente della IAAF, persona che ritiene molto adatta a questo ruolo perché dotata di grande forza e capace di attuare tutto quello che serve per eliminare la piaga del doping, senza avere paura di attuare riforme che potrebbero essere contrarie a molte persone. C’è la necessità da parte della Federazione Mondiale di essere più trasparente e di spiegare cose che non sono state spiegate in precedenza.

Foto Athletics Illustrated

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

FOTO: Meeting Indoor...

Uno alla volta tornano in attività tutti i nostri fotografi. Lo scorso  [ Leggi Tutto ]

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor