Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

NEWS: Atletipercaso.net chiude per sempre

TrackArena.comE’ giunto il momento di dare spiegazioni.

Ieri sul mio profilo Facebook ho pubblicato uno stato un po’ ambiguo.

RIP atletapercaso

Posted by Michele Fortunato on Martedì 4 agosto 2015

Non pensavo che potesse suscitare tanto scompiglio!

Tutto è nato dal fatto che il sig. Facebook mi ha obbligato a rimuovere dal mio nome “atletapercaso“, la mia firma da ormai 7 anni, la parola che scrivevano tutti se mi dovevano cercare su Facebook.
Visto che si è iniziato subito a gridare allo scandalo, per una volta ho voluto divertirmi un po’, così sono andato a prendere i pop corn e ho lasciato che i miei amici facessero il resto.

Mi ha fatto sicuramente piacere vedere che così tanta gente ha a cuore quello che porto avanti dal 2008, e mi hanno fornito sicuramente un motivo per essere ancora più convinto che quello che sto facendo insieme agli innumerevoli e instancabili collaboratori di atletipercaso, nonostante le mille difficoltà (è vero che siamo senza soldi e non è vero che basta la passione).

Tuttavia atletipercaso.net deve chiudere.

Atletipercaso deve chiudere perché è stato creato quando avevo 15 anni, era nato come un esercizio che mi permettesse di imparare a fare siti. Da quel giorno tante cose sono cambiate e siccome atletipercaso non rispecchia più quello spirito è arrivato il momento di dirgli addio.

E’ arrivato il momento di dirgli addio perché DA OGGI SI FA SUL SERIO.

Da oggi atletipercaso.net diventa trackarena.com!

Non è solo un cambio di nome, ma è un completo cambio di prospettiva.

In questi anni ho sacrificato la quasi totalità della mia giornata per dedicarmi all’atletica e imparare il più possibile. Ho girato l’Europa, ho osservato e ascoltato, ho conosciuto gente interessante e ho scambiato opinioni, ed è arrivato il momento di mettere a frutto quello che ho assimilato.

Per questo trackarena.com sarà internazionale.

Mettendo il naso fuori dall’Italia ho visto che nessuno era riuscito a creare qualcosa del genere, con così tanta gente disposta a dare una mano per cambiare qualcosa. E sono convinto che possiamo replicare quello che ha fatto atletipercaso in Italia anche in altre nazioni.

Noterete che andando su trackarena.com troverete una pagina in inglese, ma tranquilli! Cliccando sulla bandiera dell’Italia ritroverete il tanto amato atletipercaso.
Non passerà inosservata nemmeno la bandiera dell’Austria. I nostri vicini d’oltralpe infatti sono i primi che hanno raccolto il guanto di sfida. Una redazione è già pronta a sfornare articoli in occasione dei Campionati Assoluti Austriaci, e presto verranno raggiunti da fotografi.

Questo è solo il primo passo, stiamo già lavorando per portare tante altre nazioni sotto la bandiera di atlet..ops TrackArena!

Argomenti:

6 Commenti

  1. Yassine Bajaddi ha detto:

    Buon fortuna per questa “nuovissima” avventura . 😀

  2. mario grassi ha detto:

    auguri a voi che trackarena vi sia propizia

  3. AreteX ha detto:

    Sempre con te!!!!

  4. Lulù ha detto:

    Bravissimo Michele e complimenti a tutti i collaboratori che con grande passione per l’atletica avete portato avanti un progetto nato “percaso” e diventato un bella realtà italiana! L’augurio è che questa passione dilaghi anche a livello internazionale!!!

  5. andrea ha detto:

    in bocca al lupo, ti meriti di essere più…fortunato

  6. monica ha detto:

    In bocca al lupo, continuate così, con la passione e il piacere di fare qualcosa che vi piace!

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Heather Arneton port...

A novembre vi avevamo detto di ricordarvi il nome di Heather Arneton,  [ Leggi Tutto ]

Usain Bolt vince i K...

La bacheca di Usain Bolt non è mai sazia di premi; e  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

Domani il Campaccio ...

Come da tradizione ogni 6 gennaio nei prati di San Giorgio su  [ Leggi Tutto ]

Ashton Eaton e Brian...

Tristi notizie per l’Atletica sono arrivate ieri sera. Il primatista mondiale di decathlon  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor