Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

John Mark NaloccaGli impegni di ogni atleta nel fine settimana ormai prevedono quasi sempre gare e meeting in giro per l’Italia. Questo week end è stato organizzato a Pescara il V Meeting int.le Giovanni Cornacchia dove l’affluenza degli atleti, dai Cadetti agli Assoluti, è stata molto sostanziosa.

Cadetti e Cadette si sono cimentati in discipline di pista e di pedana. Vediamo da vicino i risultati delle Cadette.

Gli 80 m hanno visto le prime tre classificate riuscire ad abbattere tutte il muro degli 11″ dove la giovane Marica Gigli prevale con un 10″55 su Chiara d’Alessandro (10″83) e Matilde Orsini (10″99).

Molto buono è stato il crono fermato da Greta Zuccarini nei 300 m: la giovane atleta dell’ASD AICS Hadria Pescara ha concluso la sua gara in 42″39.



Da segnalare anche il 5.03 m, distanza alla quale è atterrata Giorgia Di Placido in una gara danneggiata un po’ dal “vento ballerino”.

In campo maschile, nonostante il forte vento contro (-2.1), i partecipanti alla gara degli 80 m, hanno ottenuto grandi risultati con all’arrivo i primi tre atleti quasi in linea. Alla fine a spuntarla è Niccolò Giacomini della S.E.F Stamura Ancona con 9″51, davanti a Riccardo Angelozzi (Atletica Gran Sasso Teramo) 9″66 e Francesco Spoltore (Nuova Atletica Lanciano) 9″72.

Quest’ultimo ha avuto un forte riscatto nella gara dei 300 m dove giunge alle glorie vincenti col tempo di 36″60.

Netto il distacco che lascia dietro di sè Manuel Di Primio, vincitore dei 1000 m, il quale conclude il Km in 2’36”.93 davanti al compagno di allenamento Luigi Cirotti 2’46”.78.



Eccezionale la gara dell’atleta Salvatore Angelozzi dove su 4 salti a disposizione, 3 vengono tranquillamente portati sopra i 6 m finendo con il top a 6.15 m.

Solo 3 i partecipanti alla gara di Lancio del Disco cadetti dove a questo punto quello che resta da fare ai partecipanti è cercare di ottenere la misura più lunga possibile per occupare il gradino del podio più alto. Impresa che riesce a Antonio Ievolella che scaglia l’attrezzo a 29.28 m imponendosi su Lapo Bradimarte (27.80 m) e su Salvatore Palombino (22.15 m).

Veniamo in campo Assoluto ora.

Sia la gara dei 100 m uomini sia quella delle donne prevedeva due turni 1 di batteria e 1 di finale. Ad aggiudicarsi la gara sono stati rispettivamente Gabriele Giudetti 11″10 in batteria e migliorato in finale a 10″71 e Martina Piergallini (11″98 in finale).

Il giro della morte ha visto gioire all’arrivo due atleti dell’ASD U.S. Aterno Pescara che conquistano oro e argento in una gara conclusa sotto i 49″, precisamente 48″76 per Francesco Chiaverini e 48″81 per Claudio David. Meno consistente la partecipazione in campo femminile, dove la giovane vincitrice anch’essa della ASD U.S. Aterno Pescara, Martina Sciarretta vince in 1’00″14.

2’13″91 è l’ottimo crono stabilito dalla giovanissima (classe ’99) Gaia Sabbatini negli 800 m. La seconda piazza viene conquistata dalla più esperta Loredana Di Grazia (2’25″22) che giunge avanti a Rossella Santanelli (2’33″48).

Atleti abbastanza conosciuti si sono confrontati sulla distanza dei 110 Hs; l’atleta dei Carabinieri Nalocca, prevale con 14″24 su Luca Trgovcevic che giunge secondo in 14″40 davanti all’atleta Croato Nikola Nik Andrjelic (15″53).



Particolarità della gara del salto in alto maschile è che i primi 3 occupano il podio con la medesima misura; grazie ai meno errori commessi, Andrea Lemmi riesce a vincere la gara con 2.15 m davanti a Giulio Ciotti Fiamme Azzurre (2.15 m) e Lorenzo Biaggi Riccardi Milano (2.15 m).

L’atleta statunitense Marielle Briobois conquista l’oro nell’asta con la misura di 3.80 m davanti Romina D’Agnese 3.50 m ASD U.S. Aterno Pescara.

Anche il Salto in lungo femminile è stato disturbato un po’ dal vento. Gara che ha visto prevalere Giada Bilanzola (5.70 m) dopo aver lasciato qualche cm più in dietro Eleonora Braccili (5.64 m). Nella gara maschile Riccardo Ruffili atterra a 7.00 m pari in una sequenza di salti abbastanza vicini fra loro e che gli conferiscono una vittoria certa sull’atleta di Pescara Lorenzo Mantenuto (6.70 m).

Gara “facile” per l’atleta Toscano del getto del peso; Antony Possidente mette a segno tutti i lanci al di sopra dei 14 m concludendo la gara in 14.37 m lasciando poco meno di 3 metri dietro Gianluca Sorgetti (11.73 m) e Gianmarco Straccini (11.58 m).

Non c’è stata storia nemmeno per la vincitrice del Martello Femminile. Elisa Palmieri scaglia l’attrezzo lontano lontano a 63.30 m , staccando di parecchi metri le concorrenti in gara con lei; giungono 2° e 3° rispettivamente Rosa Melaccio (43.00 m) e Deborah Paone (41.14 m).

Erano presenti sul campo anche due nostri fotografi, Gianluca Fortunato e Davida Ruggeri. Qui sotto trovate il link alle foto che hanno scattato.

Foto del 5° Meeting Internazionale “Giovanni Cornacchia” – Pescara 12/07/15 (305 foto)

Foto Davida Ruggeri/atletipercaso.net

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Bekele cade e si rit...

Doveva essere la notte di Kenesisa Bekele, doveva essere la notte dove  [ Leggi Tutto ]

Better apre allo str...

I video e in particolare lo streaming stanno invadendo sempre di più  [ Leggi Tutto ]

RECENSIONE: "Correre...

Avete mai provato ad andare in libreria e cercare un libro sull’atletica?  [ Leggi Tutto ]

STREAMING: Kenesisa ...

Andrà in scena venerdì, 2o gennaio, la Standard Chartered Dubai Marathon, la  [ Leggi Tutto ]

Cellario a Modena su...

Quello appena concluso è stato per molti atleti il ritorno alle competizioni  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor