Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Levi Mandji RocheSi sono conclusi da qualche giorno le gare che assegnavano il titolo di Campione regionale Toscano e valide come terza ed ultima occasione per il punteggio dei Campionati di Società 2015.

Il campo sportivo Mannuccu di Pontedera è riuscito ad ospitare delle gare ricche di SB e PB seppure aiutate poco dal vento (quando troppo contro e quando troppo favorevole).

Come di consuetudine, ad aprire le danze sono le martelliste ed i martellisti, costretti sempre a gareggiare non appena si aprono i cancelli del campo scuola e nonostante il caldo afoso e qualche spettatore in costume dalla piscina adiacente al luogo di gara, riescono a mettere a segno misure importanti. Micaela Mariani si aggiudica la prima medaglia della prima giornata di gare dove agguanta il n° 1 del podio con una poderosa martellata a 64.59 m accompagnata dalla bellezza di 1058 punti tabellari. A completare il podio sono Bondiello Elisabetta 49.42 m e Altea Mascolo 46.91 m. Meno evidente il distacco nella gara maschile dove ad aggiudicarsi il Titolo è Crivelli Matteo con la misura di 52.40 m lascia dietro sè Chumania Alexander 50.31 m  e Bifulco Filippo  46.99 m.



Nel peso maschile Leonardo Fabbri vince la gara con un ottimo 15.95 m avvicinato solo da Vincenzo Vitiello subito dietro con 15.36 m. In campo femminile, Eleonora Bacciotti veste la maglia di Campionessa Toscana 2015 Outdoor con la misura di 12.49 m , seguita dall’amica Selene Lazzarini che lancia a 9.89 m.

Eleonora Bacciotti, visto il poco caldo che faceva decide di vestire un’altra maglia di campionessa toscana questa volta nel tiro del giavellotto dove ha gara facile fin dal primo lancio chiudendo in bellezza a 49.66 m (951 pt.).

Si sono dati battaglia al centimetro i discoboli, dove l’ultimo a spuntarla è l’atleta di Grosseto Alessio Donnini con 40.99 m su Luca Marsi 40.95 m. Nelle donne il titolo viene assegnato a Julita Ambra che col suo 48.67 m vola agilmente anche lei sopra i 900 pt (928 per la precisione).



Giungiamo così alle gare in pista dove i 100 m hanno visto protagonisti atleti che si sono dati battaglia sia in batteria che più tardi nella finale.

Corse disturbate abbastanza dal vento che soffiava hanno visto Campione Toscano l’atleta della Virtus Lucca Mandji Levi Roche con 10”85 a soli 2 centesimi da Giacomo  Angeli.

Abbastanza serrato anche l’arrivo delle centiste, a spuntarla è Mara Gorini con 12.19 su Silvia Nistri 12.43.

Alessia Niotta si aggiudica la gara dei 200 m femminili col tempo di 24”92 lasciando battaglia aperta alle inseguitrici Chiara Pazzagli (25.24) e Mara Gorini (25”36).

Nella gara maschile i velocisti corrono contro il tempo e contro il vento; Giacomo Angeli viene “immagliettato” Campione Toscano col tempo di 21.68, Cioli Enrico (22”06) e Mazzola Alessio (22”13) completano il podio.



L’atleta di casa, Filippo Bruschi, riesce a conquistare il titolo correndo i 400 m in 49”42 in una gara dove le posizioni del podio erano incerte fino alla fine: gli occupanti del 2° e 3° gradino saranno poi alla fine rispettivamente Bellucci Bagg Julian Al e Alessandro Bacci.

Sono meno numerose le partecipanti ai 400 m femminili dove le prime tre vanno tutte sotto il minuto di gara: Camilla Feliciani, Stefania Dallasta e Eleonora Bacci tornano a casa premiate dalle loro fatiche in cuiperò esce vittoriosa la Feliciani vince in 56”25.

La Feliciani ha bissato il titolo poi negli 800 m correndo la distanza in 2’14”39 davanti a Moira Pachetti  e a Lorenza Scala.

I titoli Toscani nelle siepi vanno a due atleti compagni di allenamento, Luca Lemmi e Valentina Spagnoli, entrambi Atletica Livorno che si aggiudicano le loro gara rispettivamente in 9’21”28 e 11’14”96.



Marco Cappetti riesce a spuntarla su Lorenzo Nesti nella gara dei 110 hs col tempo di 15”01, fatalità stesso tempo della seconda classificata dei 100 hs Paola Pennella che non riesce a vincere la sfida contro Silvia Zecchi, vincitrice in 14”56.

Oltre la soglia dei 900 pt va anche il neo Campione Toscano dei 400 hs Papisse Fall, vincente in 52”60 davanti a Francesco Pellicani 53”73 e Wilhelm Jacopo Gaggioli 53”87.

Veniamo quindi ai salti, purtroppo la posizione delle pedane di lungo e di asta hanno portato un po’ di difficoltà nelle rincorse dei partecipanti i quali erano anche molto numerosi fra maschi e femmine: addirittura nel salto in lungo hanno costretto nella divisione in due serie.

Vincitori del titolo nel lungo sono stati Roberto Borromei 7”06 m ed Ilaria Cariello 5.80 m.

La seconda, protagonista anche nel salto triplo con un duello all’ultimo salto con Martina Da San Biagio dove sarà l’atleta fiorentina in fine ad averla vinta sulla livornese (12.19 m vs 12.04 m ). Grande rientro col botto nel salto triplo maschile di Francesco Muller che vince la gara e fa il minimo B di partecipazione ai prossimi Campionati Italiani Assoluti di Torino con 14.47 m davanti a Gian Marco Carlà 14.03 m.



Maria Elena Caizzi si aggiudica il titolo di Campionessa Toscana nell’alto femminile con la misura di 1.63 m , mentre la seconda e terza classificata hanno la pari misura 1,59 m e sono Chloè Sassetti e Diletta D’Apote.

A chiudere i cancelli del campo invece sono i marciatori che gareggiando praticamente in notturna hanno visto vincitore Gianluca Picchiottino 45’27”13 circondato sul podio da atleti della Firenze Marathon, Michele Amoroso 45’50”78 e Niccolò Coppini 45’57”57.

Sul campo erano presenti Chiara Montesano e Ilaria Cariello a scattare le foto, le trovate al link qui sotto.

Foto dei Campionati Regionali Individuali Assoluti – Pontedera (PI) 27 e 28/06/15 (710 foto)

Nella foto: Levi Roche (Chiara Montesano/atletipercaso.net)

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • Austrian
  • Deutsch
  • Danish
  • English
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Heather Arneton port...

A novembre vi avevamo detto di ricordarvi il nome di Heather Arneton,  [ Leggi Tutto ]

Usain Bolt vince i K...

La bacheca di Usain Bolt non è mai sazia di premi; e  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

Domani il Campaccio ...

Come da tradizione ogni 6 gennaio nei prati di San Giorgio su  [ Leggi Tutto ]

Ashton Eaton e Brian...

Tristi notizie per l’Atletica sono arrivate ieri sera. Il primatista mondiale di decathlon  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

Procede tappa dopo tappa anche l’edizione 2016 delle Corri per il Verde organizzate  [ Leggi Tutto ]

Sara Dossena e Marou...

La terza tappa prevista per un posto in squadra durante i Campionati  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor