Lo sapevi? Abbiamo lanciato l'app di atletipercaso per tutti gli smartphone Apple e Android. Scaricala subito cliccando sul pulsante qui sotto

iOS app su App Store undefined

oppure prosegui con la lettura
footworks

Justin GatlinLe innumerevoli ”sfortunate” vicende del velocista Justin Gatlin non sembrerebbero avere mai fine.

Ogni atleta appassionato della veloce ed affascinante disciplina dei 100 m, conosce i trascorsi di questo atleta che ultimamente è al centro dell’attenzione mediatica e della WADA (World Anti-Doping Agency).

Facendo un breve resoconto sui precedenti di Doping nella carriera del velocista americano spiccano due squalifiche con un peso rilevante. La prima, risalente al 2001, venne allontanato dalle competizioni sportive per 8 anni (pena che poi è stata ridotta a 4 anni) trovato positivo per le Anfetamine, la seconda volta viene squalificato nel 2006 in merito alla positività di uno Steroide Anabolizzante (altro allontanamento di 4 anni dai campi di atletica).


Come ogni atleta che “sconta la pena” della squalifica per doping, non appena giunse il termine della condanna, Gatlin torna a gareggiare sia nei 100 m che nei 200 m. Tutto normale, se non fosse per il fatto che una vicenda scientifica ha riportato i riflettori negativi sul velocista Statunitense.

Alcuni scienziati nell’Università di Oslo hanno dimostrato scientificamente tramite esperimenti su cavie di laboratorio che anche se il soggetto è venuto in contatto con una breve esposizione al Testosterone, gli effetti possono essere anche più tardivi nella vita dell’ esposto.

Non appena queste accuse sono giunte alle orecchie di Gatlin questo è corso sulla difensiva affermando che adesso è un atleta “pulito” che non vede con chiarezza la necessità di far riemergere accuse risalenti a un decennio fa dal momento che ha scontato la pena impostagli dalla WADA; in un’intervista rilasciata al Telegraph il velocista dichiara “Molte persone sono state nella stessa situazione che ho affrontato io. Non sono sicuro del perchè si dovrebbe corrispondere un topo di laboratorio ad un essere umano, è insondabile secondo me”.


Ad aumentare la rabbia di Gatlin c’è il fatto che ha reso “dubbia” la sua ultima squalifica per doping. Lui afferma infatti di avere assunto il Testosterone inconsapevolmente mediante la crema per massaggi che utilizzava il suo fisioterapista durante le varie sedute (cosa che però l’ “accusato” nega). I fatti però son fatti, e la pena è la medesima per ogni dopato, conscio o non conscio.

Insomma, possiamo dire che i Norvegesi abbiano messo una bella gatta da pelare nelle mani di Gatlin: che sia riapparsa un’ombra sospetta sull’eccellente risultato delle Olimpiadi di Londra dove giunge sul terzo gradino del podio? E che dire del nuovo PB di 9″74 firmato a Doha nei 100m?

Il cronometro continua a fermarsi sempre prima, ma dopo queste ultime nuove scientifiche non possiamo far altro che restare a guardare con la bocca un po’ storta.

Foto Chiara Montesano/atletipercaso.net

Argomenti:

Lascia un commento


 

Traduzioni

  • [de_AT]
  • Deutsch
  • [dk_DK]
  • [en]
  • Suomi
  • Français
  • Magyar
  • Italiano

Silvia Salis: "L'atl...

Due Olimpiadi, due Mondiali e tre Europei, due medaglie, un oro e  [ Leggi Tutto ]

Vittoria in piazza p...

Sull’onda del successo riscosso negli scorsi anni, a Siena, sabato scorso, si  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

Saldi atletica, 50% ...

Dopo il grande successo del codice sconto che ci aveva fornito la  [ Leggi Tutto ]

AMSTERDAM2016: Tambe...

L’ultima giornata di gare per il team italiano è stata la più  [ Leggi Tutto ]

Positivo anche il ca...

Dopo Londra2012, niente Rio2016 per Alex Schwazer, salvo colpi di scena eclatanti,  [ Leggi Tutto ]

Daniele D'Onofrio e ...

Si è oggi corsa tra le strade cittadine della città toscana di  [ Leggi Tutto ]

I nomi dei 110 convo...

Ufficializzata oggi la lista dei 110 atleti che prenderanno parte ai raduni  [ Leggi Tutto ]

PECHINO: Tutti gli o...

Manca meno di una settimana all’inizio dei Mondiali di Pechino e l’attesa  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana il Raul Guidobaldi di Rieti ha ospitato i  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Campionati Ita...

Lo scorso fine settimana si sono concluse le gare indoor nazionali con  [ Leggi Tutto ]

Muktar Edris e Helle...

Sui prati di San Giorgio a Legnano (MI) è andato ieri in scena  [ Leggi Tutto ]

4 medaglie per l'Ita...

Una giornata calda e soleggiata ha accolto gli atleti provenienti da tutta  [ Leggi Tutto ]

FOTO: Corri per il V...

E anche questa edizione delle campestri Corri per il Verde di Roma  [ Leggi Tutto ]

Social

facebook twitter instagram youtube Google+ rss

Android app on Google Play iOS app su App Storerss

Sponsor